Zarco, pole e caduta, prima fila per Morbidelli

Johann Zarco ha battuto Morbidelli e Luthi.

Johann Zarco ha conquistato la pole position del Gran Premio del Giappone classe Moto2, quindicesima tappa del motomondiale 2016 che si disputerà domani sul circuito di Motegi.
Il leader della classifica iridata l’ha ottenuta con il crono di 1:49.96, crono che gli ha permesso di battere di soli 67 millesimi lo svizzero Thomas Luthi. Zarco è anche caduto a poche curve dal termine della sessione, fortunatamente senza conseguenze fisiche.
In prima fila anche l’ottimo Franco Morbidelli che ha portato la Kalex del Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS a 0.35s dalla vetta.
Aprirà la seconda fila il britannico Sam Lowes; il pilota del Team Gresini, autore di più errori in frenata, ha preceduto Sandro Cortese e Alex Pons.
Terza fila per l’idolo di casa Takaaki Nakagami, per Alex Marquez e Jonas Folger. Mattia Pasini con la Kalex del Team Italtrans è decimo mentre tutta in salita è stata la qualifica di Lorenzo Baldassarri e Luca Marini.
Il duo del Forward Racing è caduto pronto-via a pochi minuti dall’inizio della sessione e la squadra ha avuto il suo da fare per rimettere in pista i piloti. Alla fine Baldassarri ha chiuso quattordicesimo, mentre Marini ventiseiesimo.
In ottica campionato da dimenticare la prestazione di Alex Rins. Il pilota del Team Pons ha chiuso ventiduesimo a 1.63 dal francese.

QUALIFICHE:
1. Johann Zarco Ajo Motosport 1:49.96
2. Thomas Luthi Garage Plus Interwetten +0.06
3. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.35
4. Sam Lowes Federal Oil Gresini +0.37
5. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.41
6. Axel Pons AGR Team +0.54
7. Takaaki Nakagami Idemitsu Honda Team Asia +0.56
8. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +0.60
9. Jonas Folger Dynavolt Intact GP +0.78
10. Mattia Pasini Italtrans Racing Team +0.86

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter