Yuri Confortola e Tommaso Dotti eliminati in batteria nei 1500

Sono cominciate le Olimpiadi Invernali di PyeongChang 2018 per lo short track e purtroppo non sono iniziate bene per i colori azzurri. Nei 1500 metri maschili Yuri Confortola e Tommaso Dotti sono stati entrambi eliminati in batteria, mancando, dunque, l’accesso alla semifinale.

Era un obiettivo comunque molto complicato per gli azzurri, entrambi sorteggiati in due batterie molto difficili. Può recriminare molto Yuri Confortola, unico eliminato della sua gara. L’azzurro è rimasto coinvolto in una caduta con il cinese Han Tianyu e alla fine i giudici hanno deciso di squalificare solamente il pattinatore italiano, avanzando in semifinale l’asiatico e anche l’australiano Andy Jung. La batteria è stata vinta dal canadese Charles Hamelin davanti al belga Jens Almey e all’americano Aaron Tray.

Niente da fare anche per Tommaso Dotti. Il valtellinese ha concluso al quarto posto la sua batteria, mancando l’accesso al turno successivo. Dotti si è staccato proprio negli ultimi giri, perdendo il treno dei migliori in una prova vinta dal beniamino di casa Daeheon Hwang davanti all’olandese Itzhak de Laat e al cinese Wu Dajing.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter