Volley: semifinale play off maschile

Gara 1 delle semifinali di volley maschile si sono concluse con 2 vittorie delle squadre casalinghe, Civitanova vincendo 3-2 contro Modena dopo che Modena si era portata avanti 2 set a 1; mentre Trento vince 3-1 contro Perugia dopo aver perso male il primo set.

Cucine Lube Civitanova – Azimut Modena 3-2 (25-22, 22-25, 20-25, 25-19, 15-11)

Cucine Lube Civitanova: Christenson 5, Juantorena 12, Stankovic 6, Sokolov 17, Kovar 6, Candellaro 11, Grebennikov (L), Pesaresi 0, Cebulj 1, Casadei 0, Kaliberda 3, Cester 4. N.E. Corvetta. All. Blengini.
Azimut Modena: Orduna 0, Ngapeth E. 31, Holt 12, Vettori 12, Petric 6, Le Roux 4, Rossini (L), Travica 2, Massari 0, Piano 0. N.E. Onwuelo, Ngapeth S.. All. Tubertini. ARBITRI: Rapisarda, Puecher. NOTE – durata set: 27′, 26′, 28′, 28′, 21′; tot: 130′.

Diatec Trentino – Sir Safety Conad Perugia 3-1 (16-25, 25-22, 26-24, 25-22)

Diatec Trentino: Giannelli 1, Urnaut 11, Van De Voorde 13, Stokr 7, Lanza 15, Solé 9, Chiappa (L), Colaci (L), Antonov 1, Nelli 3, Mazzone D. 1, Mazzone T. 0. N.E. Burgsthaler, Blasi. All. Lorenzetti.
Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 4, Zaytsev 16, Podrascanin 11, Atanasijevic 13, Russell 9, Birarelli 7, Tosi (L), Bari (L), Berger 1, Mitic 0, Della Lunga 0. N.E. Buti, Chernokozhev, Paris. All. Bernardi. ARBITRI: Satanassi, Gnani. NOTE – durata set: 21′, 27′, 34′, 27′; tot: 109′.

Ora le squadre torneranno in campo per gara 2 sabato 25 marzo a campi invertiti ma Civitanova e Modena devono prima giocarsi la gara di ritorno dei play off 12 di champions league, mentre la Sir Perugia è gia qualificata alla semifinale essendo l’organizzatrice.

NEWS da Perugia: nell’allenamento di martedì, lo schiacciatore statunitense Aaron Russell ha riportato un infortunio alla caviglia sinistra. Russell è stato subito soccorso dallo staff medico bianconero e sottoposto alle visite del caso che stabiliranno entità dell’infortunio e modalità e tempi di recupero fisico.

NEWS da Modena: Mercoledì a Modena, Earvin Ngapeth ha firmato un prolungamento biennale oltre al contratto già in essere, che lo lega alla società sino al 2020. Queste le parole del Presidente Catia Pedrini: “Nello sport, come nella vita, a parlare sono i fatti: annunciare che Modena Volley e Earvin Ngapeth continueranno il loro percorso insieme sino al 2020 è un segnale forte, chiaro, importante, un segnale che sono orgogliosa di dare a tutti coloro che hanno creduto e credono nel nostro grande progetto”. “Ho sempre detto che Modena e questa società sono diventati una parte fondamentale della mia vita – spiega Earvin Ngapeth -, restare qui nei prossimi anni era il mio obiettivo, ringrazio il Presidente che ha sempre creduto in me e ha reso possibile un sogno che si avvera, darò tutto me stesso per ripagare questa enorme fiducia.”

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter