Volley: semifinale play off maschile

Gara 2 delle semifinali dei play off di volley maschile riporta tutto in parità

Nella gara di sabato la Sir Conad Perugia in 2 ore di partita batte Trento in 4 set, vincendo il primo set dopo essere stata sotto e aver recuperato nella parte finale del set, perdendo il secondo e imponendosi negli altri 2, una vittoria che è stata soprattutto di testa e di cuore con un’ottima prestazione del solito Atanasijevic.

Mentre nella gara di domenica Modena ha la meglio su Civitanova, vincendo ai vantaggi il primo set, perdendo il secondo, ma dal terzo l’Azimut cresce e di livello con una grande prestazione di Ngapeth e la Lube inizia a sbagliare troppo, il quarto setti continua come il terzo tranne nella parte finale che Civitanova torna a giocare come sa fare e modena deve arrivare 34-32 per vincere set e match.

Sir Safety Conad Perugia – Diatec Trentino 3-1
(30-28, 20-25, 25-19, 25-22) – Sir Safety Conad Perugia: De Cecco 0, Zaytsev 10, Podrascanin 9, Atanasijevic 22, Berger 11, Birarelli 3, Della Lunga 0, Tosi (L), Mitic 0, Bari (L), Buti 6. N.E. Chernokozhev, Franceschini, Paris. All. Bernardi. Diatec Trentino: Giannelli 4, Urnaut 8, Solé 12, Stokr 16, Lanza 7, Van De Voorde 8, Nelli 2, Colaci (L), Chiappa (L), Mazzone T. 1, Mazzone D. 4. N.E. Blasi, Burgsthaler. All. Lorenzetti. ARBITRI: Pasquali, Bartolini. NOTE – durata set: 38′, 26′, 27′, 29′; tot: 120′.

Azimut Modena – Cucine Lube Civitanova 3-1
(21-25, 27-25, 25-16, 34-32) – Azimut Modena: Orduna 1, Ngapeth E. 23, Holt 13, Vettori 14, Petric 16, Le Roux 4, Rossini (L), Travica 0, Massari 0, Piano 1. N.E. Onwuelo, Ngapeth S.. All. Tubertini. Cucine Lube Civitanova: Christenson 2, Juantorena 9, Stankovic 5, Sokolov 26, Kovar 18, Candellaro 5, Grebennikov (L), Pesaresi 0, Cebulj 0, Corvetta 0, Kaliberda 0, Cester 5. N.E. Casadei. All. Blengini. ARBITRI: Cipolla, Tanasi. NOTE – durata set: 28′, 31′, 24′, 41′; tot: 124′.

Ora si tornera a giocare gara 3 il 9 aprile, nel mezzo ci saranno le partite di coppa europee dove Trento affronterà il Fenerbahce, mentre Civitanova e Modena si incontreranno di nuovo per determinare chi affronterà la Sir Conad Perugia nella final four di champions league Roma.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter