Vito dell’Aquila immenso! Oro nel taekwondo 58 kg

Il classe 2000 di Mesagne Vito Dell’Aquila ha conquistato una storica medaglia d’oro per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020! Grazie al successo nell’ultimo atto contro il 2002 tunisino Jendoubi nella classe -58 kg il pugliese irrompe nell’Olimpo. 16-12 il punteggio finale

Il classe 2000 di Mesagne Vito Dell’Aquila ha conquistato una storica medaglia d’oro per l’Italia ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020! Grazie al successo nell’ultimo atto contro il classe 2002 tunisino Jendoubi nella classe -58 kg il pugliese irrompe nell’Olimpo e regala il primo successo alla spedizione azzurra coronando un percorso monumentale. Primo oro per l’Italia, nel Day 1 dei Giochi: se questa non è storia…

Il taekwondo torna dunque a regalare una medaglia olimpica, quella più preziosa, all’Italia nove anni dopo l’oro nel -80 kg del concittadino di Vito Dell’Aquila Carlo Molfetta ai Giochi di Londra 2012. Dopo il passaggio a vuoto di Rio 2016 figlio del proverbiale ricambio generazionale la Nazionale azzurra torna a fare la voce grossa nel modo migliore possibile, proiettando in orbita lo splendido 20enne pugliese.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250