Vince Nico Rosberg davanti a Ricciardo!!!

Ennesima gara splendida a Spa, che ci regala il successo di Nico Rosberg. Il tedesco vince senza grossi problemi per la prima volta in carriera il GP del Belgio. Secondo Ricciardo, bravissimo Hamilton a recuperare sino alla terza piazza.

Sapevamo che a Spa tutto poteva succedere, ma non immaginavamo succedesse anche di più. Una partenza al cardiopalma ha rimescolato subito tutte le carte in tavola e le posizioni in griglia, lasciando come unico “sopravvissuto” Nico Rosberg che ha tagliato il traguardo da leader. L’intervento della safety car dopo pochi giri, a seguito dell’incidente occorso a Kevin Magnussen, e la successiva bandiera rossa, hanno permesso a chi partiva dal fondo – Alonso e Hamilton – e a chi era rimasto fregato al via – le due Ferrari – di recuperare e concludere la gara in zona punti o addirittura sul podio, come ha fatto Lewis Hamilton, che da penultimo si è portato a casa la medaglia di bronzo. Secondo posto per Daniel Ricciardo, che tira sù il morale alla Red Bull, visto che Verstappen è stato autore di una gara da cancellare. Giù dal podio ma in zona punti Hulkenberg, Perez, Vettel, Alonso, Bottas, Raikkonen e Massa.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Nico Rosberg Mercedes 1:44:51.05
2. Daniel Ricciardo Red Bull +14.11
3. Lewis Hamilton Mercedes +27.63
4. Nico Hulkenberg Force India +35.90
5. Sergio Perez Force India +40.66
6. Sebastian Vettel Ferrari +45.39
7. Fernando Alonso McLaren +59.44
8. Valtteri Bottas Williams +1:00.15
9. Kimi Raikkonen Ferrari +1:01.10
10. Felipe Massa Williams +1:05.87

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter