Vince ancora Marc Marquez anche a Motegi

93,Marc Marquez,Repsol Honda Team,Honda,MotoGP,Shoei,Alpinestars,RedBull,

Nonostante il titolo mondiale già vinto Marc Marquez continua a dominare. A Motegi il Cabroncito stravince in solitaria, davanti al solidissimo Quartararo. Terzo posto per Dovizioso

Marc Marquez non si ferma più e a Motegi centra il decimo successo della stagione, 54esimo in MotoGP, 80esimo in carriera.

Il pilota del Team Honda Repsol, partito dalla pole, ha preso subito il comando della gara e non l’ha più lasciato sino alla bandiera a scacchi. Per la Honda arriva anche il titolo costruttori.

L’unico che ha provato a tenere il forsennato ritmo impresso dallo spagnolo è stato il rookie del Team Yamaha Petronas SRT Fabio Quartararo, che però si è dovuto “accontentare” della seconda piazza, un risultato comunque eclatante per un rookie, ma che ormai va stretto “El Diablo”.

Per lui è arrivato il titolo di miglior debuttante della categoria.

La battaglia per il terzo gradino del podio ha visto protagonisti, Andrea Dovizioso e Maverick Vinales, con Franco Morbidelli e Jack Miller che sino a metà gara erano della “partita”.

A tagliare il traguardo in terza posizione è stato Dovizioso, autore di una grande rimonta e arrivato davanti a Maverick Vinales, Cal Crutchlow e Franco Morbidelli.

Gran Premio da dimenticare per Valentino Rossi, che partito nelle retrovie, è caduto, fortunatamente senza conseguenze a 4 giri dalla fine. Caduta anche per Andrea Iannone, rider ok.

Gara incolore per Danilo Petrucci giunto nono al traguardo. Ennesima gara da dimenticare per Jorge Lorenzo, 17esimo e con un gap di oltre 40 secondi dalla vetta.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Marc Marquez Repsol Honda 42:41.49
2. Fabio Quartararo Petronas Yamaha SRT +0.87
3. Andrea Dovizioso Mission Winnow Ducati +1.32
4. Maverick Vinales Monster Energy Yamaha +2.60
5. Cal Crutchlow LCR Honda +9.14
6. Franco Morbidelli Petronas Yamaha SRT +9.18
7. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +9.30
8. Joan Mir Team Suzuki Ecstar +10.69
9. Danilo Petrucci Mission Winnow Ducati +14.21
10. Jack Miller Pramac Racing +18.90

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter