Vince ancora Enea Bastianini che si porta in testa al mondiale!

Super gara di Enea Bastianini che, dopo il successo di Jerez 2, vince anche a Brno e vola in testa al mondiale. L’alfiere del team Italtrans domina in Repubblica Ceca, guidando davanti dal primo all’ultimo giro. Secondo un buon Lowes, davanti a Roberts, al primo podio in carriera

Successo di Enea Bastianini nel Gran Premio della Repubblica Ceca, quarto appuntamento del Motomondiale classe Moto2, disputato sul circuito di Brno.

Il pilota del Team Italtrans ha subito preso il comando della gara e poi ha resistito agli attacchi di Sam Lowes, l’unico che ha provato a contrastarlo.

Per Bastianini si tratta del secondo successo in carriera in Moto2 dopo quello conquistato due settimane fa a Jerez, un successo che lo proietta al vertice della classifica iridata. Il #33 ha 73 punti contro i 58 di Luca Marini e i 55 di Tetsuta Nagashima.

Sul podio è salito anche Joe Roberts, in sella alla Kalex del Team American Racing. Luca Marini ha chiuso ai piedi del podio, davanti ad Augusto Fernandez e al suo team-mate Marco Bezzecchi.

In Top Ten anche Jorge Navarro, Jorge Martin, Hafizh Syahrin e Aron Canet. A punti anche Nicolò Bulega che ha tagliato il traguardo in quattordicesima posizione.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Enea Bastianini Italtrans Racing Team 39:13.92
2. Sam Lowes EG 0.0 Marc VDS +0.42
3. Joe Roberts American Racing KTM +5.94
4. Luca Marini Sky Racing Team VR46 +8.79
5. Augusto Fernandez EG 0.0 Marc VDS +9.39
6. Marco Bezzecchi Sky Racing Team VR46 +10.30
7. Jorge Navarro Speed Up Racing +10.57
8. Jorge Martin Red Bull Ajo Moto2 +11.36
9. Hafizh Syahrin Gaviota Aspar Team +12.87
10. Aron Canet Gaviota Aspar Team +14.26

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter