Usa-Colombia 0-2 buona la prima per i “Cafeteros”

Un gol del milanista Cristian Zapata e un rigore di James Rodriguez regalano la vittoria all’esordio in Copa America Centenario alla Colombia sugli USA.

La Copa América Centenario ha avuto ufficialmente inizio nella notte italiana a Santa Clara, dove i padroni di casa degli Stati Uniti hanno sfidato la Colombia, una delle squadre favorite per la vittoria finale.

Nei primi 45 minuti grande possesso palla i giocatori americani, che mettono in pratica in gran lavoro che sta facendo Jurgen Klinsmann, pero’ sono stati i colombiani a rendersi più pericolosi e passono in vantaggio i Cafeteros dopo appena otto minuti grazie ad uno splendido tiro del difensore milanista Cristián Zapata su un calcio d’angolo di Edwin Cardona che sfrutta una disattenzione difensiva. Nonostante le buoni doti di palleggio a centrocampo, sotto la guida del capitano Michael Bradley, ed un tentativo dalla distanza di Clint Dempsey, al suo match numero 125 con la nazionale, gli statunitensi si sono ancora esposti agli attacchi colombiani, ed al 42′ un fallo di mano molto discutibile, del ventiduenne difensore DeAndre Yedlin ha permesso a James Rodríguez di raddoppiare su calcio di rigore.

Per vedere gli Stati Uniti insidiare la porta di David Ospina abbiamo dovuto attendere l’ora di gioco, quando Bradley ha pennellato un calcio d’angolo verso Geoff Cameron, difensore specializzato nel gioco aereo, il cui tentativo è stato fermato sulla linea di porta. Al 77′ la Colombia avrebbe avuto la possibilità di mettere a segno una terza rete, con un’azione in velocità di Carlos Bacca che colpisce la traversa a tu per tu con l’estremo difensore Brad Guzan. Gli ultimi tentativi della squadra di Jürgen Klinsmann, come il maldestro tiro di Alejandro Bedoya all’82’ o la punizione di Bradley all’86’, non sortiscono alcun effetto.

La partita si è dunque conclusa sul 2-0 per la formazione allenata dall’argentino José Pékerman, che conferma, con questa vittoria , le legittime ambizioni di vittoria finale, anche se preoccupa  l’infortunio alla spalla  di James Rodríguez, uscito dolorante al 70′ . Grande partita per i Cafeteros della coppia di centrocampisti formata da Sebastian Perez e Daniel Torres e grade partita di Cardona oltre ai soliti Cuadrado Bacca e Rodriguez. I padroni di casa, che  dovranno cercare di concretizzare maggiormente il tanto ottimo possesso palla e cercare di stare più attenti durante le palle inattive, sopratutto in vista delle partite  contro Paraguay e Costa Rica che sono squadre sicuramente meno forti della Colombia ma giocano un calcio molto interessante commettendo pochi errori difensive, ottima però la partita giocata da Yedlin a parte il fallo di mano, del difensore centrale Brooks, del regista di centrocampo Bradley, del solito Bradley e dell’attaccante esterno Zardes, ha deluso un pochino la partita di Bobby Wood attaccante esterno molto interessante al suo posto al 66′ e’ entrato il baby fenomeno Christian Pulisic che ha provato a mettersi in mostra, magari gli verrà data la possibilità di partire titolare già dalla partita importantissima per il passaggio del turno contro la Costa Rica che si giocherà a Chicago Mercoledi 08/06 alle ore 02,00 italiane.

Questa notte altre 2 partite con Costa Rica – Paraguay ad Orlando alle ore 23,00 per completare la prima giornata del Gruppo A e Haiti – Peru’ per il Gruppo B.

Pronostico vittoria del Paraguay  e vittoria del Peru’.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter