A un passo dal record, Kevin Garnett si ritira.

KG, all’anagrafe Kevin Garnett si ritira a 40 anni, dopo 21 stagioni NBA.

A un passo dal record, infatti giocando anche questa stagione sarebbe stato l’unico giocatore NBA a giocare 22 stagioni.
Garnett nato il 19 Maggio 1976 ha annunciato proprio ieri il ritiro, NBA che perde un altro pezzo di storia dopo i ritiri di Duncan e Bryant.
KG ha giocato dal 1995 (scelto al draft) fino al 2007 nei Minnesota Timberwolves, giocando 927 partite e segnando oltre 19000 punti.
Nel 2007 si trasferisce ai Boston Celtics fino al 2013. È proprio a Boston che ha la consacrazione. Vince l’anello nella stagione 2007-2008 con l’aiuto di Pierce e Rondo.
Nel 2013 fino al 2015 va ai Brooklyn Nets, incidendo poco, per poi tornare nel 2015 ai Timberwolves dove ha poi deciso di ritirarsi.
Nella sua carriera oltre all’anello NBA, ha vinto l’oro alle olimpiadi di Sidney del 2000, l’MVP nella regular season nella stagione 2003-2004 coi Minnesota e 15 convocazioni all’ All Star Game. È stato il terzo di tutti i tempi come minuti giocati e uno dei 3 (insieme a Kareem Abdul Jabbar e Karl Malone) a fare almeno 25000 punti, 10000 rimbalzi e 5000 assist.
Capisci che sta finendo un’era quando gente come lui, Duncan e Bryant si ritirano.
Ora sotto con le nuove leve, con la speranza che siano all’altezza.

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter