Tunisia ai quarti, Ghana sconfitto ai rigori: 5-6

Si decide ai calci di rigore l’ultimo ottavo della Coppa d’Africa 2019: dopo l’1-1 dei tempi regolamentari ha la meglio la Tunisia, che sfrutta l’errore dal dischetto di Ekuban e passa il turno

FORMAZIONI:

Ghana (4-2-1-3): Ofori; Yiadom, Baba, Boye, Kasim; Wakaso, Acquah; Thomas; A. Ayew, Owusu, J. Ayew. All. Appiah.

Tunisia (4-2-1-3): Hassen; Kechrida, Haddadi, Bronn, Meriah; Chaalali, Skhri; Sassi; Kheenissi, Msakni, Badri. All. Giresse.

CRONACA:

È la Tunisia l’ultima squadra a staccare il pass: la nazionale allenata da Giresse ha avuto bisogno dei calci di rigore per avere la meglio sul sul Ghana, dopo che i tempi regolamentari si erano conclusi sull’1-1, con reti del tunisino Khenissi al 73′ e pareggio ghanese propiziato da uno sfortunato autogol del neoentrato Bedoui al 92′. Dal dischetto è stato fatale ai ghanesi l’errore di Ekuban nel terzo penalty, mentre la Tunisia è stata impeccabile. Nei quarti i vincitori troveranno il sorprendente Madagascar.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo