Trionfo strepitoso di Lorenzo Baldassarri

Lorenzo Baldassarri ha battuto Rins dopo un bellissimo duello.

Lorenzo Baldassarri ha rotto l’incantesimo, dopo il secondo posto ottenuto al Mugello, ha centrato al Misano World Circuit Marco Simoncelli la prima vittoria in carriera, facendo suonare sul podio l’inno italiano, cosa che nella classe Moto2 non accadeva dal Mugello 2012, quando a tagliare per primo il traguardo fu Iannone.
Il pilota del Forward Racing ha sferrato l’attacco decisivo a Rins a tre giri dalla fine resistendo poi agli attacchi dello spagnolo, centrando il primo successo al GP numero 64. Sul podio era salito anche in Australia nel 2015, ma il sapore della vittoria è tutt’altra cosa.
Il “Balda” ha battuto di autorevolezza Alex Rins, con lo spagnolo che però complice il quarto posto di Zarco si porta a soli 3 punti dal francese in campionato.
Sul terzo gradino del podio è salito il giapponese Takahashi Nakagami, mentre a punti hanno chiuso Franco Morbidelli quinto e Luca Marini tredicesimo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Lorenzo Baldassarri Forward Team 42:45.88
2. Alex Rins Paginas Amrillas HP 40 +2.52
3. Takaaki Nakagami Idemitsu Hinda Team Asia +6.19
4. Johann Zarco Ajo Motosport +8.94
5. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +10.01
6. Thomas Luthi Garage Plus Interwetten +11.09
7. Hafizh Syahrin Petronas Raceline Malaysia +13.04
8. Jonas Folger Dynavolt Intact GP +14.60
9. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +15.64
10. Alex Marquez Estrella Galicia Marc VDS +20.72

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter