Triathlon: Michele Ferrarin d’argento

Arriva dal triathlon la prima soddisfazione in casa Italia in questa terza giornata dei Giochi Paraolimpici di Rio 2016. Michele Ferrarin ha conquistato la medaglia d’argento in una delle specialità più logoranti per il corpo.

Quarto nella prova di nuoto, l’azzurro ha espresso il proprio meglio in bicicletta essendo praticamente sempre in lotta per il primo posto e chiudendo in testa col crono di 48″21 prima della frazione di corsa. In quest’ultima fase l’italiano ha dovuto subire l’attacco del britannico Andrew Lewis che inesorabilmente ha tagliato per primo il traguardo concludendo con 41″ di vantaggio sul nostro Ferrarin. Michele, comunque, stringendo i denti è riuscito a portarsi a casa uno strepitoso secondo posto precedendo di 5″ il marocchino Mohamed Lahna.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter