Tra Lazio e Torino é 1-1

Sfida spettacolare e senza esclusione di colpi quella tra Lazio e Torino. Andrea Belotti porta avanti i granata con un rigore nel recupero del primo tempo, ma Sergej Milinkovic Savic risponde con un gran gol che sigilla il pari. Occasioni da una parte e dall’altra, espulsi nel finale Marusic e Meitè

FORMAZIONI:

Lazio (3-4-2-1): Strakosha; Ramos, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Milinkovic-Savic, Lulic; Correa, Alberto; Immobile. All. Inzaghi.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, N’Koulou, Djidji; De Silvestri, Meite, Rincon, Baselli, Ansaldi; Falque, Belotti. All. Mazzarri.

CRONACA:

Il Toro era riuscito a sbloccarla nel primo tempo con Belotti su calcio di rigore – assegnato con il VAR – ma poi è arrivato il super goal di Milinkovic-Savic nel secondo tempo a rimettere le cose a posto. L’ex De Silvestri è stato l’uomo più pericoloso per i granata, con un clamoroso goal sbagliato e un palo colpito. Tra i protagonisti anche Djidji, che ha fatto due salvataggi importanti su Immobile prima e Luis Alberto poi.

Nel finale la tensione è sfociata nel nervosismo con il rosso diretto per Marusic e quello per Meite, oltre a un bruttissimo fallo di Lucas Leiva su Iago Falque che è stato punito soltanto con l’ammonizione. Con questo pareggio la Lazio rimane agganciata al quarto posto, mentre il Torino fallisce l’occasione di avvicinarsi ulteriormente al treno per la Champions.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter