Tom Dumoulin é fantastico ad Oropa

Clamoroso successo di Tom Dumoulin che al termine della salita che al termine della salita di Oropa riesce a riprendere Quintana, che aveva tentato l’allungo ai -4 km dal traguardo. Quintana viene anticipato anche da Ilnur Zakarin e Mikel Landa.

Tom Dumoulin difende alla grande la maglia rosa attaccando nel finale della salita a Oropa. L’olandese va a vincere davanti al russo Zakarin,allo spagnolo Landa e al colombiano Quintana,che aveva provato lo strappo a -4km. Settimo Vincenzo Nibali. In classifica,Dumoulin allunga su Quintana, ora a 2’47”. La parte pianeggiante della tappa era vissuta sulla fuga del russo Lagutin, dell’eritreo Berhane e del colombiano Martinez-Poveda, evasi dopo 31 km e ripresi dopo un’ottantina.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Tom Dumoulin Team Sunweb 3:02.34
2. Ilnur Zakarin Team Katusha-Apecin +0.03
3. Mikel Landa Team Sky +0.09
4. Nairo Quintana Movistar Team +0.14
5. Thibaut Pinot FDJ +0.35
6. Adam Yates ORICA-Scott +0.41
7. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro CT +0.43
8. Franco Pellizzotti Bahrain Merida Pro CT +0.43
9. Steven Kruijswijk Team LottoNL-Jumbo +0.46
10. Tanel Kangert Astana Pro Team +0.46

CLASSIFICA GENERALE:
1. Tom Dumoulin Team Sunweb 59:31’17”
2. Nairo Quintana Movistar Team +2:47
3. Thibaut Pinot FDJ +3:25
4. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro CT +3:40
5. Ilnur Zakarin Team Katusha-Apecin +4:24
6. Bauke Mollema Trek-Segafredo +4:32
7. Tanel Kangert Astana Pro Team +4:55
8. Domenico Pozzovivo AG2R La Mondiale +4:59
9. Bob Jungels Quick-Step Floors +5:28
10. Andrey Amador Movistar Team +5:36

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo