Prima tappa italiana e subito Diego Ulissi!!!

Diego Ulissi della Lampre-Merida vince a Praia a Mare, alla maniera dei finisseur, la quarta tappa del Giro d’Italia scattando sul primo grande strappo della Corsa Rosa.

Come in una classica delle Fiandre, Diego Ulissi sceglie l’ultima “cote” per alzare le braccia sul traguardo di Praia a Mare, prima tappa italiana del Giro d’Italia. Uno scatto netto, in piedi sui pedali, per staccare i compagni in fuga a 10 km dal traguardo: una vittoria in concorso in merito con Valerio Contiper lo scacco sugli altri attaccanti.

Gli attaccanti della prima ora sono Joey Rosskopf, Matej Mohoric, Matthias Brändle e Nicola Boem della Bardiani, che un anno fa completò una “fuga all’italiana” di duecento chilometri vincendo la tappa di Civitanova-Forlì. Proprio Boem scollina per primo sul Gran premio della montagna di Bonifati, mentre Damiano Cunego sprinta in cima a San Pietro con Kittel staccato sui primi tornanti in doppia cifra di questo Giro. Il forcing Giant imposto in andatura dalla Giant di Dumoulin, con la partecipazione della Astana di Nibali, è infatti la prima imboscata tesa alla maglia rosa scortata da Fabio Sabatini, primo corridore partito da Apeldoorn. Da Dumoulin a Domenico Pozzovivo, che manda Domont e Bonnafond all’attacco spianato negli ultimi quaranta.

Gli ultimi trenta chilometri decidono la tappa quando Serry, McCarthy, De Marchi, Pirazzi, Busato, Lopez, Preidler, Kochetkov, Conti e Ulissi e Tim Wellens della Lotto-Soudal agganciano la coppia AG2R guadagnando mezzo minuto prima dell’imbocco di via del Fortino ai meno dieci. Poco meno di duemila metri fino al 18% per la prova sui pedali di Diego Ulissi che stacca gli altri battistrada, si lancia in picchiata e fa la “piccola crono” fino alla flame rouge.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Diego Ulissi Lampre-Merida 4:46.51
2. Tom Doumolin Team Giant-Alpecin +0.05
3. Steven Kruijswijk Team LottoNL-Jumbo +0.05
4. Alejandro Valverde Movistar Team +0.06
5. Gianluca Brambilla Etixx-Quick Step +0.06
6. Vincenzo Nibali Astana Pro Team +0.06
7. Ilnur Zakarin Team Katusha +0.06
8. Matteo Busato Southeast-Venezuela +0.06
9. Johan Chaves Orica GreenEDGE +0.06
10. Nicolas Roche Team Sky +0.06

CLASSIFICA:
1. Tom Doumolin Team Giant-Alpecin Leader generale
2. Bob Jungels Etixx-Quick Step Leader giovanep
3. Diego Ulissi Lampre-Merida
4. Steven Kruijswijk Team LottoNL-Jumbo
5. Georg Preidler Team Giant-Alpecin
6. Vincenzo Nibali Astana Pro Team
7. Alejandro Valverde Movistar Team
8. Jakob Fuglsang Astana Pro Team
9. Nicolas Roche Team Sky
10. Johan Chaves Orica GreenEDGE

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter