Tamberi terzo al al Golden Gala

Gianmarco Tamberi salta 2.30 m, ma con un errore in più rispetto a Robbie Grabarz; vince Bohadan Bodarenko a 2.33 m mentre Marco Fassinotti si ferma 2.27.

Gianmarco Tamberi, é sempre l’idolo delle folle. Il pubblico italiano é tutto per lui e il saltatore in alto ripaga l’affetto della gente con il terzo gradino del podio.

L’azzurro, noto per il viso rasato a metà, é terzo con la misura di 2.30 m, la stessa di Robbie Grabarz, che però proprio all’ultima misura ha un errore in meno e quindi é secondo. La gara viene vinta dall’ucraino Bohadan Bodarenko, che chiude con 2.33.

In gara c’era anche Marco Fassinotti, quinto a 2.27.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter