Super Marc Marquez ad Aragon

Grandissima gara ad Aragon, con marc Marquez che torna alla vittoria. Bellissima corsa dello spagnolo, che resiste e poi batte Dovizioso. Fantastico podio di Iannone. Lorenzo cade alla prima curva e viene portato via in barella.

Marc Marquez ha vinto il Gran Premio di Aragon classe MotoGP, quattordicesima tappa del Motomondiale 2018, disputata al Motorland di Aragon.

Il leader della classifica iridata ha battuto Andrea Dovizioso con la Ducati e un combattivo Andrea Iannone, che ha riportato la Suzuki sul podio.

Dovizioso ha provato in tutti i modi a rovinare la festa in casa al pilota della Honda, che però proprio nei giri finali ha dato l’allungo definitivo, andando a vincere la sesta gara della stagione, la #41 in MotoGP, la #67 in carriera. Numeri spaventosi e che lo portano ora a +72 in campionato proprio su Dovizioso.

La Ducati ha perso alla prima curva Jorge Lorenzo, che dopo un brutto high-side, ha riportato la lussazione dell’alluce del piede sinistro, secondo stop consecutivo per il maiorchino dopo quello di Misano.

Ai piedi del podio ha chiuso un ottimo Alex Rins, che mette la Suzuki subito dopo Honda e Ducati e che ha preceduto un redivivo Dani Pedrosa.

Buona la prova di Aleix Espargarò, che con l’Aprilia ha tagliato il traguardo in sesta posizione davanti alla Ducati GP18 di Danilo Petrucci e alla Yamaha di Valentino Rossi.

Rossi, che partiva diciassettesimo, ha limitato i danni ed è stato il primo pilota Yamaha. Il suo team-mate Maverick Vinales è arrivato decimo, preceduto da Jack Miller.

Ora in campionato Marquez ha 246 punti contro i 174 di Dovizioso, i 159 di Rossi e i 130 di Vinales, con quest’ultimo che raggiunge Jorge Lorenzo.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Marc Marquez Repsol Honda 41:55.94
2. Andrea Dovizioso Ducati Team +0.64
3. Andrea Iannone Team Suzuki Ecstar +1.25
4. Alex Rins Team Suzuki Ecstar +2.63
5. Daniel Pedrosa Repsol Honda +5.27
6. Aleix Espargarò Aprilia Racing Team Gresini +9.39
7. Danilo Petrucci Alma Pramac Racing +14.28
8. Valentino Rossi Movistar Yamaha +15.19
9. Jack Miller Alma Pramac Racing +16.37
10. Maverick Vinales Movistar Yamaha +22.45

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter