Successo di Bagnaia in una gara ad eliminazione

Francesco Bagnaia precede Kornfeil e Bendsneyder.

Francesco Bagnaia ha vinto il Gran Premio della Malesia classe Moto3, penultima tappa del motomondiale 2016. Il pilota del Team Aspar, che guida una Mahindra, ha tagliato il traguardo con ampio margine su Jakub Kornfeil e Bo Bendsneyder.
Per “Pecco” si tratta della seconda vittoria in carriera dopo quella di Assen. La gara è vissuta su cadute multiple ed eccellenti, come quella che ha coinvolto il campione del mondo Brad Binder, Dalla Porta e Di Giannantonio e in precedenza Martin, Bulega, Canet e Oettl. La gara è stata interrotta a quattro giri dal termine, per una caduta di Maria Herrera e per la classica pioggia malese.
A punti Andrea Locatelli, Niccolò Antonelli, Stefano Valtulini, Lorenzo Petrarca e Fabio di Giannantonio, rientrato in pista dopo la caduta.
Con questa vittoria Francesco Bagnaia si porta in terza posizione nella classifica iridata, dietro al campione del mondo Brad Binder e al connazionale Enea Bastianini.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Francesco Bagnaia Mapfre Team Mahindra 29:29.35
2. Jakub Kornfeil Drive M7 SIC Racing +7.10
3. Bo Bendsneyder Red Bull KTM Ajo +7.25
4. Fabio Quartararo Leopard Racing +8.46
5. Andrea Locatelli Leopard Racing +12.41
6. Marcus Ramirez Platinum Bay Real Estate +12.70
7. Gabriel Rodrigo RBA Racing Team +13.38
8. Khairul Pawi Honda Team Asia +13.50
9. Livio Loi RW Racing GP BV +14.44
10. Darryn Binder Platinum Bay Real Estate +38.77

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter