Stravince Marquez sotto la pioggia! Sul podio Crutchlow e Dovizioso

Gara caotica sotto la pioggia del Sachsenring. Si parte sotto l’acqua, si arriva con l’asciutto. Marc Marquez é il più veloce ha cambiare moto al momento giusto e va a vincere in solitaria, allungando in classifica generale. Sul podio Crutchlow e Dovizioso. Male Rossi che ritarda troppo il pit e finisce 8°.

Serviva una gara perfetta, un capolavoro, ed è quello che è riuscito a Marc Marquez.
Al Sachsenring il leader del mondiale ha scelto la giusta strategia. La gara è iniziata sotto la pioggia, ma man mano l’asfalto del circuito tedesco è andato asciugandosi e il leader della classifica iridata ha scelto il momento giusto per cambiare moto e quindi gomme, guadagnando secondi su secondi sugli avversari.
Una strategia al contrario sbagliata per Andrea Dovizioso e Valentino Rossi, che hanno aspettato troppo e che hanno perso la possibilità di lottare per il successo.
Sul podio oltre a Marquez e Dovizioso è salito anche Cal Crutchlow, secondo sul traguardo. Per Marquez si tratta della terza vittoria della stagione, la numero 27 in MotoGP.
Gara da dimenticare per Jorge Lorenzo, mai tra i protagonisti e giunto al traguado quindicesimo. Ora in classifica Marquez ha un ampio margine sul connazionale e Rossi.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Marc Marquez Honda 47:03.23
2. Cal Crutchlow LCR Honda +9.85
3. Andrea Dovizioso Ducati +11.61
4. Scott Redding Octo Pramac +11.99
5. Andrea Iannone Ducati +22.75
6. Daniel Pedrosa Honda +25.92
7. Jack Miller Estrella Galicia 0,0 Marc VDS +26.04
8. Valentino Rossi Yamaha +26.44
9. Hector Barbera Avintia Racing +26.61
10. Alvaro Bautista Aprilia Gresini Racing +31.27

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo