Slittino – Singolo Dominik Fischnaller é quarto

Olympics winter games PyeongChang 2018. Italy's Domonik Fischnaller luge men's single. Alpensia Sliding Centre 10/02/2018 Photo: Pentaphoto/Marco Trovati.

L’ultima manche dello slittino maschile si traduce in un derby tra i cugini Fischnaller: Kevin crolla, Dominik rimonta dal 7° al 4° posto con il record della pista. E l’incredibile errore del favoritissimo Loch regala un oro storico all’Austria

Una beffa terribile, un’enorme occasione persa, una lezione da imparare in fretta. Dominik Fischnaller è quarto nel singolo dello slittino, medaglia di bronzo nel modo più atroce, per due millesimi di distacco dal bronzo del tedesco Langenhan, un nulla. Nella seconda giornata recupera dall’11° al 4° posto, sigla anche il record della pista nell’ultima manche ma è troppo tardi, l’occasione è scappata via prima. L’occasione non di prendersi un bronzo, ma di vincere l’oro. Perché sotto la schiena Armin Zoeggeler gli aveva messo un razzo, a lui come al cugino Kevin, risalito dal sesto al quarto posto dopo la terza discesa, ma anche lui troppo fragile per andarsi a prendere un podio e alla fine settimo. L’altro azzurro in gara, Emanuel Rieder, chiude 17°.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter