Short track – 1000 m Yuri Confortola vola ai quarti di finale, niente da fare per Tommaso Dotti

Otto batterie nelle quali abbiamo visto all’opera i due azzurri Tommaso Dotti e Yuri Confortola

.

Molto bravo il 31enne nativo di Tirano in una gara difficilissima che vedeva anche il padrone di casa, primatista del mondo, Daeheon Hwang in pista. Yuri parte deciso, occupando la prima posizione lungamente salvo poi subire l’attacco di Hwang e dell’israeliano Vladislav Bykanov. Quest’ultimo si rende protagonista però di una scorrettezza nei confronti del pattinatore del Bel Paese che così vola ai quarti insieme all’asiatico.

Niente da fare invece per Dotti. Il 24enne lombardo si batte con coraggio ma nulla può contro l’olandese Itzhak De Laat, il coreano, campione del mondo, Yira Seo ed il cinese Tianyu Hu. 1000 metri molto combattuti che portano anche alla penalità del cinese per una spinta su Seo, inizialmente escluso dalla top2.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter