Seria A BEKO di basket

Serie A BEKO: la sesta giornata di ritorno. Analizziamo partita per partita i risultati

REGGIO EMILIA-CREMONA 86-77 Torna alla vittoria Reggio Emilia grazie all’ottima prova dei ragazzi italiani (Aradori e Della Valle su tutti) e al ritorno di Kaukenas. A Cremona non sono bastati i 21 punti di McGee. Reggio Emila che stacca Cremona di 2 punti nella classifica della Serie A BEKO.

VENEZIA-BRINDISI 97-75 Mike Green con 28 punti e 35 di valutazione finale demolisce Brindisi e fa vincere Venezia. A Brindisi non basta un Banks da 29 punti e 36 di valutazione. Venezia sale a quota 22 punti nella classifica della Serie A BEKO.

TORINO-VARESE 72-84 In un clima di contestazione pesante contro la squadra di Torino, Varese vince lo scontro salvezza condannando Torino a rimanere nell’ultima posizione della classifica della Serie A BEKO. Grazie ad un Luca Campani da 32 di valutazione Varese vince a Torino, anche se adesso arriva la tegola di Faye sospeso al momento per uso di cannabis.

CAPO D’ORLANDO-CASERTA 65-59 Grazie al nuovo acquisto Boatright (autore di 28 punti) Capo D’Orlando continua la sua marcia verso la salvezza. Il nuovo acquisto sembra aver portato nuova linfa alla squadra che sale a quota 16 punti nella classifica della Serie A BEKO. A Caserta non è bastato un Jones da 20 di valutazione per avere la meglio.

BOLOGNA-MILANO 85-101 Una volta era una finale scudetto, ora un testa coda. Milano vince grazie al roster più lungo e alla qualità degli esterni, Bologna perde con onore grazie ad un Pittman vero dominatore d’area capace di chiudere in tripla doppia. Milano che rimane in testa nella classifica della Serie A BEKO, mentre Bologna continua a navigare nelle ultime posizioni. Chissà se il nuovo acquisto Collins, vecchio giocatore di Ferrara e Virtus, darà una mano a Valli a raggiungere una salvezza che sarebbe importantissima, visto l’interesse di un gruppo americano all’acquisto delle Vnere.

SASSARI-AVELLINO 94-95 Avellino vince in Sardegna grazie ad un’ottima prova dei sui americani più un’incontenibile Riccardo Cervi. Sassari che a nulla è valsa l’ottima prova di Kadji rientrante all’ovile. Avellino che sale a quota 26 punti nella classifica della Serie A BEKO.

CANTU’-PISTOIA 82-74 Cantù vince la partita che serve a farla allontanare dalle zone calde della classifica della Serie A BEKO. Grazie ad un’ottima prova di Fesenko (31 di valutazione per lui), i canturini battono Pistoia nonostante un Kirk in gran spolvero.

PESARO-TRENTO SI GIOCHERA’ IL 9 MARZO ALLE 20:30.

IN ATTESA DI PESARO TRENTO, ECCO LA CLASSIFICA DELLA SERIE A BEKO

MILANO E REGGIO EMILIA 30 PUNTI

CREMONA 28 PUNTI

AVELLINO 26 PUNTI

PISTOIA 24 PUNTI

TRENTO, VENEZIA E SASSARI 22 PUNTI

BRINDISI 20 PUNTI

CASERTA E CANTU’ 18 PUNTI

VARESE E CAPO D’ORLANDO 16 PUNTI

PESARO E BOLOGNA 14 PUNTI

TORINO 12 PUNTI

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter