Serena Williams riscrive la storia: 22° slam, eguagliata Steffi Graf

Una grandissima Angelique Kerber non basta: Serena Williams vince il settimo titolo slam e raggiunge Steffi Graf: il finale é 7-5, 6-3 al termine di 1 ora e 21 minuti di tennis stellare.

Serena Williams – Angelique Kerber 7-5, 6-3

Serena Williams a distanza di un anno vince un torneo del Grande Slam, sconfiggendo la tedesca Angelique Kerber nella finale del torneo di Wimbledon con il punteggio di 7-5, 6-3 dopo solo 88 minuti.

Una sfida mai in discussione, nella quale la n. 1 del mondo  gioca una partita praticamente perfetta al servizio 13 ace e ai colpi molto potenti da fondo campo per Serena, e’ il settimo Wimbledon ed eguaglia il record di Steffi Graf con 22 titoli dello Slam vinti.

La numero uno del mondo ha ottenuto 38 punti su 43 con la prima e nei pochi momenti di difficoltà si è tolta di impaccio con la battuta. Ha concesso una sola palla break, nel settimo gioco del secondo set, annullata ovviamente con un ace.  La giocatrice tedesca invece è rimasta in partita grazie  alle qualità che le si riconoscono, cioè la corsa e i tagli incrociati specialmente con il dritto, ha ottenuto il punto quando è riuscita a far muovere Serena verso gli angoli.

Ma la grande potenza ed aggressività di Serena Williams,  ha ottenuto 39 vincenti contro 21 errori gratuiti, mentre per la Kerber 12 vincenti e 9 errori gratuiti, e li ha commessi nei due game determinanti del match, sul 5-6 nel primo set e sul 3-4 nel secondo, a causa del ritmo troppo intenso degli scambi imposto da Serena.

Questa vittoria e’ il giusto premio ha una grandissima campionessa che solo in questo hanno ha perso solo 4 finali e che anche con il passare degli anni rimane praticamente imbattibile sull’Erba e sui campi veloci.

Per la Kerber grande torneo ed un grandissimo 2016, con due finali del grande Slam e da lunedì tornerà ad essere n 2 del mondo, finalmente a 28 anni la giocatrice tedesca e’ arrivata al livello di tennis a cui tutti pensavano potesse giungere.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter