Aldo Montano trionfa nella Sciabola

Bella giornata per Aldo Montano che porta a casa una bellissima medaglia

Ieri al 59 Trofeo Luxardo di Padova trionfo nella Sciabola Maschile di Aldo Montano che si guadagna così con largo anticipo l’importantissimo pass olimpico, per lui sarà la sua quarta partecipazione al torneo olimpico.

Per Aldo Montano che discende da una grandissima dinastia di sciabolatori grande soddisfazione per la prima vittoria nel l’importantissimo trofeo Luxardo e quattordicesima vittoria in coppa del mondo, Montano da sempre falcidiato da infortuni muscolari a spalle e gambe e’ senza dubbio il più grande talento della scherma maschile e avrebbe sicuramente vinto più trofei dei già’ tanti conquistati fino ad oggi infatti ecco i suoi trofei vinti :

Olimpiadi 1 medaglia d’oro 1 di Argento e 2 di Bronzo

Mondiali 2 Ori, 5 Argenti e 3 Bronzi

Europei 5 Ori, 3 Argenti

Aldo Montano era reduce dalla vittoria nella prova di Coppa del Mondo di Boston in finale contro il campione Olimpico in carica l’Ungherese Szilagyi, nel trofeo Luxardo nei quarti di finale batte prima l’Iraniano Mojtaba Abedini per 15-14 tirando le ultime stoccate da fermo a causa di un dolore al quadricipite della gamba destra, decide di resistere al dolore anche perché vincendo la semifinale conquisterebbe i punti necessari per aggiudicarsi il pass olimpico, in semifinale batte il Coreano Kim Junghwan per 15 stoccate a 12 cercando di spingere il meno possibile con la gamba destra, in finale con il pubblico delle grandi occasioni si scatena contro il campione Olimpico Szilagyi e lo batte per la seconda volta consecutiva per 15-12 rimontando da 10-12, la penultima stoccata veramente spettacolare in salto dimostrando che anche a 37 anni può vincere di nuovo anche a livello individuale e non solo nella gara a squadre.

In coppa del mondo a due gare dalla fine e’ in testa e potrebbe vincere la sua prima coppa del mondo unico trofeo che ancora gli manca, ma ovviamente l’obbiettivo principale è quello di preparare al meglio l’Olmpiade di Rio per puntare a vincere una medaglia nella gara individuale alla sua quarta Olimpiade.

Ecco le parole di Aldo Montano dopo la vittoria:

Sono stanco ma soddisfatto per aver vinto il trofeo Luxardo mai vinto dalla mia gloriosa famiglia e aver raggiunto il pass olimpico, avrei potuto ritirarmi a causa del male alla spalla e alla coscia ma dovevo vincere davanti a questo incredibile pubblico e poi nella mia lunga carriera ho capito che senza sofferenza non riesca a vincere quindi ben vengano i dolori muscolari e adesso mi preparerò per la mia quarta olimpiade un sogno per me.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter