Scatto Roma: Chievo battuto 3-0

Tutto facile per la Roma che sbanca il Bentegodi disputando una buonissima gara. Stephan El Shaarawy sblocca il risultato al 9′, Edin Dzeko firma il raddoppio al 18′ e Aleksandar Kolarov cala il definitivo tris al 51′ dopo un perfetto contropiede. I giallorossi colpiscono anche due legni con Dzeko ed El Shaarawy

FORMAZIONI:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Bani, Rossettini, Barba; Leris, Dioussé, Hetemaj; Giaccherini; Djordjevic, Stepinski. All. Di Carlo.

Roma (4-3-3): Mirante; Karsdorp, Fazio, Marcano, Kolarov; Cristante, N’Zonzi, Zaniolo; Schick, Dzeko, El Shaarawy. All. Di Francesco.

CRONACA:

Il secondo anticipo di questa 23esima giornata della serie a vede una Roma in corsa per un quarto posto ricco di contendenti e un Chievo Verona che vede la salvezza molto difficile da raggiungere. La Roma schiera come previsto mirante e Marcano al posto degli infortunati Olsen e Manolas, a centrocampo tornano Nzonzi e Cristante, mentre mister di Carlo schiera come novità rispetto al solito Chievo Frey al posto di De paoli. Una gara che inizia con la Roma molto concentrata e aggressiva ma il Chievo dimostra attenzione e e tanta volontà di tenere e resistere ad una squadra che punta ad ambizioni importanti. Il muro Clivense se dura poco ed infatti al 9′ El Shaarawy sblocca il risultato battendo sorrentino. Giallorossi in vantaggio è Chievo che tenta di dimostrare di non aver dubito il colpo dello svantaggio e tenta di fatto a rendersi pericoloso senza però ottenere nulla di concreto. Passano allora solo altri nove minuti per permettere a Dzeko di raddoppiare con un sinistro all’angolo e cose i dopo 18 minuti I giallorossi dono 2-0. Il Chievo prova a rendersi pericoloso ma la Roma gestisce bene il vantaggio tranne il momento in cui Djorjevic di testa impegna mirante che di supera ma resterà la sola ed unica occasione del Chievo nel primo tempo. Gara che segue con la gestione del risultato per i capitolini e il tentativo dei gialloblu di accorciare il risultato è qui finisce la prima frazione 2-0 per gli ospiti. Ripresa che parte con il Chievo che prova a mettere in difficoltà la Roma ma i giallorossi oggi sono attenti e così a l 51′ con una ripartenza da manuale vanno sul 3-0 con Kolarov che di sinistro batte sorrentino e poi per smorzare le polemiche con la tifoseria di concede un inchino rivolto al settore ospiti. La gara da questo momento vede una Roma che spinge ancora un po’ ed un Chievo che inizia a mollare e a non impensierire i giallorossi che prima con Dzeko e poi con El Shaarawy colpiscono una traversa ed un palo salvando di fatto i po’ adroni di casa da una goleada. La Roma esce vittoriosa dal Bentegodi ed ora potrà preparare al meglio la gara di Champions in programma martedì contro il Porto.