Il Sassuolo vince a San Siro: 1-2 all’Inter

L’Inter perde ancora, punita da errori difensivi e dalla doppietta di Pietro Iemmello: il gol di Eder arriva tardi così come la reazione dell’Inter.

FORMAZIONI:

Inter (4-3-3): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Andreolli, Nagatomo; Brozovic, Gaglardini, Joao Mario; Candreva, Icardi, Perisic. All. Vecchi.

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Letschert, Acerbi, Peluso; Sensi, Missiroli, Biondini; Berardi, Iemmello, Politano. All. Di Francesco.

CRONACA:

L’eroe di giornata, a San Siro, è Pietro Iemmello: l’ex attaccante del Foggia, lanciato a sorpresa titolare, batte per due volte Handanovic con due goal da bomber vero, sfruttando altrettante leggerezze della difesa interista.

Inutile, nella ripresa, l’illusoria rete dell’1-2 realizzata da Eder. Nel finale Vecchi manda in campo anche Gabigol, invocato a più riprese dal pubblico, ma neanche la voglia di farsi notare mostrata dal brasiliano serve a cambiare le cose.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo