San Siro ammutolita: 2-1 Juve in rimonta

San Siro ospita il Big match della giornata di campionato: Juve- Milan. La prima vuole la vittoria per continuare il sogno scudetto, la seconda per rientrare di prepotenza nella zona Europa.

FORMAZIONI UFFICIALI

MILAN (4-4-2): Donnarumma; Abate, Romagnoli, Alex, Antonelli; Bonaventura, Kucka, Montolivo, Honda; Bacca, Balotelli.Allenatore: Mihajlovic

 

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Rugani; Lichtsteiner, Pogba, Marchisio, Asamoah, Alex Sandro; Mandzukic, Morata. Allenatore: Allegri.

 

CRONACA

Alle 20:45 la scala del calcio ospita un classico tutto italiano: Milan – Juventus. Nel primo tempo sono i rossoneri del Milan ad avere la supremazia, almeno per i primi 20′. Sono infatti loro che; con caparbietà e veemenza attaccano più volte i bianconeri, spesso poco coesi nella difesa. Questo comporta inevitabilmente il vantaggio dei padroni di casa, che arriva al 18′ passano. Corner di Balotelli che permette ad Alex di involarsi e staccare di testa, portando il Milan in vantaggio. I bianconeri non ci stanno e iniziano a reagire. Il contrattacco è rapido e fulmineo. 9′ più tardi infatti Mandzukic trova la rete del pareggio, portando al termine della prima frazione entrambe le Squadre a contendersi i Tre Punti.  Nella seconda frazione di gioco è la Juve che conduce i giochi, attaccando e portandosi in avanti ripetutamente, fino a raggiungere il vantaggio grazie ad uno splendido Pogba che, senza spiegazioni insacca la palla alle spalle di Donnarumma. 2-1 Juve e grandissima rimonta da parte della squadra di allegri che, dopo aver sudato e sofferto, riesce ad imporre il suo gioco. La partita di conclude poi con il risultato di vittoria della Juve e col Napoli che si trova davanti uno scoglio non indifferente per riappropriarsi del loro territori.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter