Rosberg non si ferma più! Verstappen davanti a Hamilton.

Si chiude il Gran Premio di Suzuka con il primo successo su questa pista in carriera per Nico Rosberg. Gara senza scossoni per il tedesco, che allunga nel mondiale su Hamilton, quest’oggi terzo dietro al buon Verstappen secondo. Bene la Ferrari in termini di prestazioni, ma male per la strategia: Vettel butta il podio per aver messo le morbide nell’ultimo stint. Mercedes vince il titolo costruttori.

Prima vittoria in carriera a Suzuka per Nico Rosberg, che parte e chiude da leader il Gran Premio del Giappone, lasciandosi alle spalle la Red Bull di Max Verstappen e la Mercedes di Lewis Hamilton, partita malissimo e riuscita poi a risalire fino al podio. Quarto e quinto tempo per le due Rosse, con Vettel davanti a Raikkonen: la Ferrari ha optato per una strategia diversificata con i suoi due piloti, rischiando forse un po’ troppo con Vettel, che nella fase finale non è riuscito ad acciuffare Hamilton come sperato. Ricciardo, Perez, Hulkenberg, Massa e Bottas completano la top ten. Nico Rosberg lascia il Giappone con 33 punti di vantaggio su Hamilton, quando mancano solo quattro gare all’assegnazione del titolo iridato 2016.

ORDINE DI ARRIVO:
1. Nico Rosberg Mercedes 1:26.43.43
2. Max Verstappen RedBull +4.87
3. Lewis Hamilton Mercedes +5.67
4. Sebastian Vettel Ferrari +20.16
5. Kimi Raikkonen Ferrari +28.27
6. Daniel Ricciardo RedBull +33.84
7. Sergio Perez Force India +57.39
8. Nico Hulkenberg Force India +59.07
9. Felipe Massa Williams +1:37.66
10. Valtteri Bottas Williams +1:38.22

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter