Roland Garros, straordinaria rimonta di Halep, la semifinale sarà contro Pliskova

Simona Halep raggiunge la semifinale a Roland Garros dopo una rimonta incredibile. Decise le semifinali: Halep-Pliskova e Ostapenko-Bacsinszky

Simona Halep arriva in semifinale, e questo è il miglior risultato per la romena a Roland Garros. Dopo un’ora e dieci minuti di match le persone che erano sulla Suzanne-Lenglen Court si stavano preparando per salutare la Halep. Perché sul 6-3 5-1 a favore di Elina Svitolina, la Halep era già con un piede fuori dal campo, e nessuno mai avrebbe detto che Svitolina non si sarebbe qualificata per la semifinale. Ma la rumena non ha ceduto, è rimasta concentrata e ha vinto 5 game di fila, per portarsi sul 5-6 a suo favore. Sì è portata il secondo set a casa al tie-break, e nel terzo non c’è stata più storia e ha battuto Svitolina con 6 game a zero. La romena incontrerà nella seconda semifinale della giornata di domani Karolina Pliskova.

La ceca Pliskova ha battuto la francese numero 28 del ranking Caroline Garcia. La francese è stata piegata in due set con lo score 7-6 6-4, dopo aver avuto l’occasione nel primo set di portarsi in vantaggio sulla Pliskova. Ma la numero due al mondo sì è aggiudicata il primo set al tie-break e il secondo è stato tutto in discesa. Questa è la prima semifinale di Karolina a Rolland Garros. Se Karolina Pliskova dovesse vincere Roland Garros, diventerebbe la numero uno al mondo, togliendo così il posto alla tedesca Angie Kerber, che è uscita a sorpresa dallo Slam francese al primo turno, sconfitta dalla russa Makarova.

Ostapenko giocherà contro Bacsinszky nella prima semifinale di domani

La prima semifinale del tabellone femminile è stata decisa ieri, prima dell’interruzione della giornata di match, per colpa della pioggia. Giocheranno per aggiudicarsi la finale, nel primo match di domani, Jelena Ostapenko contro Timea Bacsinszky. La lettone Ostapenko ha sconfitto Caroline Wozniacki in tre set (4-6 6-2 6-2). Timea Bacsinszky, dopo aver battuto Venus Williams negli ottavi di finale, ha fatto tornare a casa anche la francese Kristina Mladenovic con un doppio 6-4.

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter