Roland Garros, fuori la numero 1 Kerber, Vinci ko

Disastro per la numero 1 Angie Kerber nel primo turno di Roland Garros, fuori anche Roberta Vinci e Camila Giorgi. Federer dice di no alla terra rossa e si concentra sull’erba e sul cemento

Il secondo Slam della stagione, scattato ieri sulla terra rossa di Parigi, è stato aperto dalla ceca Petra Kvitova che si è qualificata per il secondo turno battendo la statunitense Julia Boserup 6-3 6-2. Il riassunto della prima giornata di tennis di Roland Garros non è favorevole per l’Italia. Saluta Parigi al primo turno Roberta Vinci, numero 31 del mondo, battuta da Monica Puig, oro olimpico a Rio 2016, in tre set con il punteggio di 3-6 6-3 6-2 in un’ora e 50 minuti. Stessa sorte per Camila Giorgi, sconfitta dalla francese Ocean Dodin (6-2 6-3).

La numero 1 Angie Kerber esce al primo turno


Battuta dalla russa Ekaterina Makarova in due set (6-2 6-2), Kerber è fuori dal secondo Slam dell’anno. A Roland Garros sì è viso la peggior versione di Angelique Kerber, che commette tanti errori non forzati e scambia la fase difensiva con la passività. In molti definiscono il suo atteggiamento sul campo come “stress da numero uno”, dato che la forma fisica delle tedesca è al massimo, ma di quest’anno non ha vinto ancora nemmeno un torneo. Questa è la prima volta nella storia Open (quindi post 1968) del Roland Garros che la testa di serie numero 1 del torneo femminile esce al primo turno. E per Angie potrebbe andare peggio, perché se la Halep o Karolina Pliskova andranno fino in fondo, la tedesca perderà lo scettro del tabellone femminile.

Il tabellone femminile quest’anno potrebbe subire grosse modifiche, con Serena Williams fuori dal campo perché incinta, la russa Maria Sharapova che è tornata quest’anno dopo quasi due anni di sospensione ma non ha avuto la wild card per Roland Garros e sembra che non ci sarà nemmeno a Wimbledon, la Kerber che non regge la pressione, non c’è nessuno che brilla particolarmente.

Ma se da una parte non c’è una forte favorita, dall’altra il favorito del torneo francese sembra essere Rafael Nadal. Con Roger Federer che non parteciperà al torneo di Parigi, Rafa sembra essere il favorito per la vittoria. Federer preferisce concentrarsi sull’erba e sul cemento, dando forfait alla terra rossa quest’anno per non rischiare infortuni.

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter