Risultati e tabellini della terza giornata dei playoff

Risultati e tabellini della terza giornata dei playoff

EA7 Emporio Armani – Betaland Capo d’Orlando 95-83
(25-25, 24-18, 24-25, 22-15)

Olimpia Milano: Hickman 17, Pascolo 15, Cinciarini 14, Simon 14, Macvan 10, Raduljica 7, Kalnietis 7, McLean 5, Abass 2, Fontecchio 2, Tarczewski 2. All. Repesa.

Capo d’Orlando: Ivanovic 13, Diener 13, Tepic 12, Berzins 10, Kikowski 8, Delas 8, Nicevic 7, Laquitana 6, Iannuzzi 6. All. Di Carlo.

L’Olimpia reagisce alla sconfitta di gara-1 al termine di una partita che ha quasi sempre visto al comando la squadra di Repesa. Milano nel primo e secondo quarto ha provato più volte l’allungo, toccando prima il +6 e poi il +9 ma Capo d’Orlando ha sempre reagito. Poco prima dell’intervallo però l’EA7 si è portata sul +6 (49-43). Al rientro in campo l’Olimpia scappa fino al +11, ma i siciliani rimontano ancora e sono sotto solo di cinque prima dell’ultima sirena. Nell’ultimo quarto Milano costruisce il break decisivo e allunga sul +11, con Capo d’Orlando che non riesce più a rientrare ed è costretta a cedere.

Dolomiti Energia Trento – Banco di Sardegna Sassari 74-68
(12-14, 18-14, 24-28, 20-12)

Trento: Sutton 17, Hogue 12, Gomes 11, Forray 11, Craft 9, Shields 7, Flaccadori 7. All. Buscaglia.

Sassari: Bell 17, Lacey 16, Savanovic 11, Carter 9, Stipcevic 7, Lydeka 4, Sacchetti 2, Lawal 2. All Pasquini.

Fattore campo ancora rispettato nell’altra sfida della serata con Trento che vince ancora e si porta sul 2-0. Nei primi due quarti regna l’equilibrio con Sassari che chiude avanti dopo i primi dieci minuti, mentre Trento è avanti all’intervallo complice un parziale di 10-0. Al rientro in campo Sassari riesce ad allungare fino al +9, ma nel finale di quarto Trento riesce a rimontare e chiude sotto solo di due punti. Si gioca punto a punto con Sutton e Craft che nell’ultimo minuto trovano i canestri decisivi e nella guerra dei liberi la spunta Trento.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter