Riprende la corsa dell’Olimpia Milano in Eurolega. Battuta L’Anadolu Efes Istanbul per 105-92.

Sotto una pioggia di triple e da un Sanders in versione NBA, Milano torna alla vittoria sul Parquet amico del Forum nella sesta giornata di Regular Season di Eurolega.

L’avvio non è stato fantastico, nonostante tutto Milano riesce a mettere 7 punti di distacco tra lei i Turchi, fino ad arrivare al riposo lungo sul 55-49 grazie ad una tripla da metà campo di Gentile. Gentile, l’uomo più criticato per questo inizio di Milano, l’uomo che, persa la fascia da capitano si è lasciato andare, l’uomo che aspettava la chiamata NBA da D’Antoni a Houston, è stato MVP della partita con 17 punti segnati, raccolti 5 rimbalzi e concessi 3 assist.

Sanders best scorer della serata con i suoi 22 punti; all’Efes non son bastate le prove di Heurtel, Dunston e Brown che chiudono la gara con 18,17 e 16 punti purtroppo per loro insufficienti ad evitare la sconfitta.

La squadra di Repesa torna alla vittoria dopo 3 sconfitte consecutive, sicuramente l’attacco funziona soprattutto se si è ritrovato il Gentile dello scorso anno, nota dolente come sempre la difesa. Troppi i 49 punti concessi in 20 minuti, troppi i 92 finali.

L’Olimpia Milano tornerà in campo martedì 15 novembre, sempre al Forum di Assago, contro il Baskonia di Andrea Bargnani.

MILANO-EFES ISTANBUL 105-92 (25-24,55-49,79-67)

EA7 Olimpia Milano: Mc Lean 9, Gentile 17, Hickmann 6, Kalnietis 10, Raduljca 13 , Dragic 0, Macvan 3, Pascolo 2, Sanders 22, Abass 9, Simon 14.
Anadolu Efes Istanbul: Thomas 10, Honeycut 5, Balbay 2, Brown 16, Osman 14, Cotton 5, Korkmaz 0, Granger 5, Omic 0, Heurtel 18 , Dunston 17.

About the Author

Matteo Negri
Matteo Negri nato a Bologna il 17 novembre 1983. Grande appassionato di sport, ma non mi piace praticarlo. Conduttore radiofonico su radio Bologna uno di una trasmissione dal nome Football Drivetime e conduttore di una trasmissione sportiva su YouTube dal nome singolare!

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter