Rio 2016 Sono 28 le medaglie conquistate dagli Azzurri

Sono 28 le medaglie a Rio 2016 eguagliate le medaglie conquistate alle olimpiadi di Londra 2012, con il nono posto straordinario nel medagliere, anche se potevano essere di più le medaglie in virtù dei  10 quarti posti.

Forse statisticamente è tutto nella norma, ma l’amarezza ovviamente rimane, sopratutto per qualche quarto posto che fa molto male  se i podi sfumati pareva davvero a un passo, come quello di Petra Zublasing della carabina 3 posizioni, a causa di un ultimo tiro da 9.2, o ancora del tiro con l’arco a squadre femminile, ma quello che fa più male e’ il quarto posto di Vanessa Ferrari,  quarta nel corpo libero a Londra 2012 e quarta anche a Rio 2016 nell’ ultima gara di una carriera, ricchissima di soddisfazioni.

Ecco le 28 bellissime medaglie azzurre conquistate  a Rio 2016:

ORI – 8
Fabio Basile – judo -66 kg
Daniele Garozzo – fioretto maschile individuale
Niccolò Campriani – carabina 10 metri
Diana Bacosi – skeet femminile
Gabriele Rossetti – skeet maschile
Gregorio Paltrinieri – 1500 sl maschile
Niccolò Campriani – carabina 50 metri 3 posizioni
Elia Viviani – omnium ciclismo su pista maschile

ARGENTI – 12
Rossella Fiamingo – spada femminile individuale
Tania Cagnotto/Francesca Dallapè – sincro 3 metri femminile
Odette Giuffrida – judo -52 kg
Giovanni Pellielo – tiro a volo fossa maschile
Marco Innocenti – tiro a volo double trap maschile
Elisa Di Francisca – fioretto femminile individuale
Chiara Cainero – skeet femminile
Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Marco Fichera, Andrea Santarelli – spada maschile a squadre
Rachele Bruni – 10 chilometri nuoto di fondo femminile
Daniele Lupo, Paolo Nicolai – beach volley maschile
Pallanuoto femminile
Pallavolo maschile

BRONZI – 8
Gabriele Detti – 400 sl maschile
Elisa Longo Borghini – prova in linea ciclismo su strada femminile
Giovanni Abagnale-Marco Di Costanzo – 2 senza canottaggio maschile
Domenico Montrone, Matteo Lodo, Giuseppe Vicino, Matteo Castaldo – 4 senza canottaggio maschile
Gabriele Detti – 1500 sl maschile
Tania Cagnotto – 3 metri femminile
Pallanuoto maschile
Frank Chamizo – lotta libera maschile 65 kg

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter