Il Real Madrid vola in finale: 2-0 al Club America

Il Real Madrid supera il Club America per 2-0 grazie alle reti di Karim Benzema e di Cristiano Ronaldo e affronterà così il Kashima nella finalissima di domenica per la conquista del Mondiale per Club.

FORMAZIONI:

Club America (5-3-2): Munoz; Valdez, Alvarado, Goltz, Aguilar, Samudio; Sambueza, Da Silva, Peralta; Ibarra, Romero. All. La Volpe.

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Varane, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Lucas, Benzema, Ronaldo. All. Zidane.

CRONACA:

Il Club America parte bene, senza però trovare l’episodio che sbloccherebbe la partita: Ibarra vede l’inserimento di Peralta e lo serve, la conclusione di prima intenzione termina a lato di poco. Ci prova poi anche lo stesso Ibarra, la cui conclusione é bloccata da Navas. Molto più pericoloso invece Cristiano Ronaldo, la cui incornata si stampa sul palo alla destra del portiere Munoz. Poco dopo la mezz’ora c’é la rete annullata a Karim Benzema: il suo tap-in é avvenuto in posizione di fuorigioco. Il francese si rifà però nel recupero del primo tempo: imbucata di Kroos per Benzema che d’esterno destro batte Munoz.

La ripresa vede il Real Madrid andare alla ricerca del raddoppio che chiuderebbe la partita: Cristiano Ronaldo ha un’opportunità monumentale ma, complice il disturbo involontario di Benzema, colpisce malissimo di testa indirizzando la palla lontanissimo dalla porta di Munoz, che nulla avrebbe potuto fare. Morata va vicino alla rete del raddoppio con una conclusione di destro che si spegne non lontano dallo specchio della porta. Il 2-0 arriva in pieno recupero grazie a Cristiano Ronaldo, il cui diagonale ad incrociare non lascia scampo al portiere avversario.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo