Qualifiche Gp del Brasile: Valtteri Bottas porta a casa la pole position

Il vero cuore in fine settimana di gara è tutto racchiuso nella attesa sessione di qualifiche: il sabato in cui si decide la griglia di partenza e ci si prepara alla gara di domenica.

Anche in questo penultimo appuntamento stagionale, a San Paolo in Brasile, le qualifiche sono state intense e si sono concluse con le ottime prestazioni di alcuni e quelle pessime di altri. Tra i primi bocciati troviamo sicuramente il neo campione del mondo Lewis Hamilton uscito in Q3 nel suo primo giro cronometrato: un errore fatale che lo ha visto sbattere e distruggere la sua monoposto.
Il pilota inglese che è stato in vetta alla classifica durante tutto il weekend si troverà a partire ultimo in griglia di partenza nella giornata di domani.
Colpo di scena che oscura gli altri esclusi dalla prima parte della qualifica tra cui però ricordiamo Gasly su Toro Rosso e Stroll su Williams.
La Q2 è iniziata con una pioggia leggera, sotto il cielo brasiliano, e ha visto la bellissima prestazione del padrone di casa, Felipe Massa, che è riuscito a portare a casa il tempo per entrare nell’ultima sessione delle qualifiche. Tra i cinque esclusi sicuramente ricordiamo Esteban Ocon, il primo tra gli esclusi.
Gli ultimi dieci minuti di sfida, con la Q3, si sono consumati giro dopo giro fino a proclamare il pole man del Gran Premio del Brasile: il finlandese di casa Mercedes, Valtteri Bottas.
Dietro di lui le due Ferrari del tedesco Sebastian Vettel, staccato di 38 millesimi, e il finlandese Kimi Raikkonen in terza posizione.
Un po’ mediocre la prestazione Red Bull che farà scattare i suoi piloti in quarta posizione, con Max Verstappen, e Daniel Ricciardo dietro di lui.
Benissimo Fernando Alonso in settima posizione che domani farà sicuramente il suo lavoro regalandoci un grande spettacolo.
Penalità per domani per Daniel Ricciardo e per Brendon Hartley che partiranno domani con 10 posizioni di svantaggio.

QUALIFICHE:
1. Valtteri Bottas Mercedes 1:08.32
2. Sebastian Vettel Ferrari +0.03
3. Kimi Raikkonen Ferrari +0.21
4. Max Verstappen Red Bull +0.60
5. Daniel Ricciardo Red Bull +1.00
6. Sergio Perez Force India +1.27
7. Fernando Alonso McLaren +1.29
8. Nico Hulkemberg Renault Sport +1.38
9. Carlos Sainz Renault Sport +1.48
10. Felipe Massa Williams +1.51

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter