QF: Tatsuki Suzuki fa gioire Paolo Simoncelli: pole con record della pista a Jerez

Tatsuki Suzuki precede Migno e McPhee

Tatsuki Suzuki si aggiudica la pole del Gran Premio di Jerez, seconda tappa del Motomondiale della categoria cadetta dopo il Qatar.

Il pilota del team SIC58 Squadra Corse ha fermato il crono sul 1:45.46 facendo registrare il nuovo record della pista. E’ la seconda pole stagionale per il pilota nipponico.

Alle spalle dell’alfiere del team SIC ottimo secondo tempo per Andrea Migno e John McPhee.

Raul Fernandez apre la seconda fila, precedendo Celestino Vietti e Jeremy Alcoba.

Settimo crono per Albert Arenas che precede Romano Fenati, passato dalla tagliola della Q1, e Gabriel Rodrigo. Tony Arbolino completa la Top Ten.

Sedicesimo crono per Stefano Nepa. Dennis Foggia non ha superato la tagliola della Q1 e sarà costretto a partire dalla 19esima casella, così come i due alfieri del team Boe: Davide Pizzoli e Riccardo Rossi, che scatteranno rispettivamente dalla 22esima e 24esima casella.

QUALIFICHE:
1. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse 1:45.46
2. Andrea Migno Sky Racing Team VR46 +0.19
3. John McPhee Petronas Sprinta Racing +0.30
4. Raul Fernandez Red Bull KTM Ajo +0.50
5. Celestino Vietti Sky Racing Team VR46 +0.61
6. Jeremy Alcoba Kommerling Gresini Moto3 +0.62
7. Albert Arenas Angel Nieto Team Moto3 +0.69
8. Romano Fenati Sterilgarda Max Racing +0.77
9. Gabriel Rodrigo Kommerling Gresini Moto3 +0.80
10. Tony Arbolino Snipers Team +0.87

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter