QF: Stefano Manzi porta la MV Augusta in pole

Stefano Manzi precede Garzo e Bezzecchi

Stefano Manzi si aggiudica la pole del Gran Premio di Valencia, penultima tappa del Motomondiale 2020 classe Moto2.

Il pilota del team MV Agusta Forward, grazie al tempo di 1:34.41, ha portato la moto varesina per la prima volta in pole dal rientro nel mondiale. L’ultima volta pole è stata nella classe 350cc a Le Mans nel 1976 con Giacomo Agostini. E’ anche la prima partenza della prima casella per il riminese.

Completano la prima fila Hector Garzo e Marco Bezzecchi.

Fabio Di Giannantonio ha chiuso con il quarto tempo precedendo Jorge Martin e Marco Ramirez.

Marcel Schrotter apre la terza fila seguito da Lorenzo Baldassarri e Bo Bendsneyder. Luca Marini completa la top ten.

Simone Corsi ha chiuso in undicesima posizione precedendo il leader del mondiale Enea Bastianini. Nicolò Bulega scatterà14esimo.

Dopo la caduta nelle FP3 nella quale non ha subito fortunatamente infortuni gravi, Sam Lowes ha chiuso 18esimo.

Non ha superato la tagliola della Q1 Lorenzo Dalla Porta che scatterà dalla 23esima casella.

QUALIFICHE:
1. Stefano Manzi MV Augusta Forward 1:34.41
2. Hector Garzo Flexbox HP40 +0.01
3. Marco Bezzecchi Sky Racing Team VR46 +0.07
4. Fabio Di Giannantonio Speed Up Racing +0.10
5. Jorge Martin Red Bull Ajo Moto2 +0.22
6. Marcos Ramirez American Racing KTM +0.28
7. Marcel Schrotter Liqui Moly Intact GP +0.31
8. Lorenzo Baldassarri Flexbox HP40 +0.33
9. Bo Bendsneyder NTS RW Racing GP +0.35
10. Luca Marini Sky Racing Team VR46 +0.38

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter