QF: Show di Lewis Hamilton a Montreal

Un pazzesco Lewis Hamilton torna in pole nel GP del Canada. Una qualifica sublime. Sebastian Vettel é fantastico, ma nulla può contro questa Mercedes dell’inglese. Terzo Valtteri Bottas.

Q1 – Temperatura dell’asfalto salita a 44°C, quando scatta la Q1 a Montréal. Subito dentro Sainz e Kvyat con la gomme ultrasoft. Li seguono Vettel e Raikkonen, con le supersoft. Il primo crono è per Sainz, 1:14.78, seguito da Kvyat. Vettel sale in testa, poi tocca a Raikkonen, con il tempo di 1:13.54. Terzo Alonso. Vettel torna a dettare il passo in 1:13.04. Terzo tempo per Ocon, mentre Hamilton è secondo, a 30 millesimi da Vettel. Poi è Bottas a portarsi al comando, in 1:12.86. Quarto si inserisce Verstappen, sesto Ricciardo. Solo le due Ferrari sono con la mescola rossa, tutti gli altri con le ultrasoft. Perez si prende la quinta piazza, Bottas scende a 1:12.68. Massa intanto si è portato quinto alle spalle di Verstappen. Raikkonen è non e rimane ai box. La Q1 termina in anticipo per l’uscita di pista di Wehrelin. Rimangono così esclusi Vandoorne, Stroll, Magnussen, Ericsson e il pilota della Sauber.

Q2 – Semaforo verde. Subito dentro la Mercedes di Hamilton. Tutti i piloti montano la mescola ultrasoft, usata solo per Palmer. Al vertice si alternano subito Sainz, Kvyat, Ocon e Perez, in 1:13.26. Massa passa al comando in 1:13.02, poi Hamilton, mezzo secondo più veloce del brasiliano. Il crono di riferimento della Mercedes è di 1:12.49, seguita da Raikkonen, Bottas, Vettel, Ricciardo, Verstappen, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg. Verstappen si prende il quinto posto. Hulkenebrg e Alonso cercano di migliorarsi. La Renault rimane decima ma accede alla Q3, mentre Alonso è escluso insieme alle due Toro Rosso – con Kvyat che rimedia una foratura all’ultimo giro – Grosjean e Palmer.

Q3 – In lotta per la pole sono Hamilton, Bottas, Raikkonen, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg. Semaforo verde! Vettel il primo in pista. La gomma ora è la ultrasoft nuova per tutti. Vettel fa segnare 1:12.423, Hulkenberg gli è dietro. Hamilton passa in testa in 1:11.79 – ed è record della pista – poi lo segue Raikkonen, che viene però scavalcato da Bottas. Dopo il primo tentativo: Hamilton, Bottas, Raikkonen, Vettel, Verstappen, Ricciardo, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg. Vettel fa segnare 1:11.79, a soli 4 millesimi dal vertice! Il tedesco avrà quindi un terzo tentativo.Hamilton è in pole seguito da Vettel, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Ricciardo, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg. Breve passaggio box quando tutti sono pronti per rientrare e tentare l’ultima chance.

Lewis Hamilton si migliora ancora e fa segnare uno strepitoso 1:11.459! Vettel scende a 1:11.78, ma rimane secondo. Seguono Bottas, Raikkonen, Verstappen, Ricciardo, Massa, Perez, Ocon e Hulkenberg.

QUALIFICHE:
1. Lewis Hamilton Mercedes 1:11.45
2. Sebastian Vettel Ferrari +0.33
3. Valtteri Bottas Mercedes +0.71
4. Kimi Raikkonen Ferrari +0.79
5. Max Verstappen Red Bull +0.94
6. Daniel Ricciardo Red Bull +1.09
7. Felipe Massa Williams +1.39
8. Sergio Perez Force India +1.55
9. Esteban Ocon Force India +1.67
10. Nico Hulkenberg Renault Sport +1.81

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter