QF: Pazzesca qualifica di Daniel Ricciardo

26.10.2018- Daniel Ricciardo (AUS) Red Bull Racing RB14

Pazzesca qualifica a Città del Messico, una delle migliori della stagione. Le Red Bull sono le più forti in altura, tutto era pronto per la pole di Verstappen, ma all’ultimo tentativo Daniel Ricciardo batte il compagno di squadra per +0.02 millesimi. Terzo Hamilton.

Pole strepitosa di Daniel Ricciardo nelle qualifiche valide per il Gran Premio del Messico, diciannovesimo appuntamento di questo mondiale 2018 di Formula 1. Nonostante l’ottimo passo espresso da Max Verstappen nel corso della giornata di ieri, l’australiano ha tirato fuori un giro capolavoro durante la Q3, strappando per soli ventisei millesimi la miglior prestazione al compagno di scuderia.

Una bella soddisfazione per un pilota che nelle ultime settimane ha patito tantissimi problemi meccanici. Ricciardo, ricordiamo, non scattava dalla pole dal Gran Premio di Monaco e sarà lecito aspettarsi un pilota pronto a tutto pur di vincere. Seconda piazza, appunto, per Max Verstappen, vero deluso di questa giornata a Città del Messico: l’alfiere della Red Bull puntava a battere il record di pilota più giovane a segnare una pole, ma dovrà rimandare questo importante risultato ai prossimi due appuntamenti.

Da segnalare che la Scuderia austriaca non monopolizzava la prima fila in qualifica dal Gran Premio degli Stati Uniti del 2013. Terza piazza per Lewis Hamilton, bravissimo a tirare fuori il massimo da un fine settimana non semplice, seguito da Sebastian Vettel, Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen. Segnaliamo che tutti i top team scatteranno con gomme ultrasofot, ragion per cui sarà interessante capire che tipo di strategie verranno portate avanti.

Settima e ottava posizione per le due Renault di Nico Hulkenberg e Carlos Sainz, apparsi notevolmente in forma a Città del Messico, seguito da Charles Leclerc e dall’altra Alfa Romeo Sauber di Marcus Ericsson. Deludono le Haas e la Force India di Sergio Perez.

QUALIFICHE:
1. Daniel Ricciardo Red Bull 1:14.75
2. Max Verstappen Red Bull +0.02
3. Lewis Hamilton Mercedes +0.13
4. Sebastian Vettel Ferrari +0.21
5. Valtteri Bottas Mercedes +0.40
6. Kimi Raikkonen Ferrari +0.57
7. Nico Hulkenberg Renault Sport +1.06
8. Carlos Sainz Renault Sport +1.32
9. Charles Leclerc Sauber +1.43
10. Marcus Ericsson Sauber +1.75

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter