QF: Mattia Pasini conquista la pole

Mattia Pasini precede Morbidelli e Marquez.

Uno straordinario Mattia Pasini si è aggiudicato la pole position del Gran Premio d’Austria classe Moto2.
Per il pilota del Team Italtrans si tratta della seconda pole consecutiva dopo quella ottenuta a Brno la settimana scorsa, una pole arrivata con il crono di 1:29.39, un crono di un solo millesimo migliore di quello fatto segnare dal leader della classifica iridata Franco Morbidelli, che a sua volta ha preceduto Alex Marquez, che completa la prima fila.
La prima fila poteva essere tutta italiana, il rookie Francesco Bagnaia ha infatti ottenuto il 4° tempo a soli 11 millesimi da Marquez. Il pilota del Team Sky VR46 aprirà quindi la seconda fila, che vede protagonisti anche lo svizzero Thomas Luthi e Fabio Quartararo.
Isaac Vinales aprirà la terza fila con il settimo tempo. Il pilota spagnolo, che paga un gap dalla pole di 0.47, precede la KTM di Miguel Oliveira e la Kalex del giapponese Takaaki Nakagami.

Gli altri italiani sono Simone Corsi quindicesimo, Lorenzo Baldassarri sedicesimo, Luca Marini diciassettesimo, Andrea Locatelli ventiduesimo e Stefano Manzi ventiseiesimo.

QUALIFICHE:
1. Mattia Pasini Italtrans Racing Team 1:29.39
2. Franco Morbidelli Estrella Galicia Marc VDS +0.00
3. Alex Marquez Estrella Galcia Marc VDS +0.17
4. Francesco Bagnaia Sky Racing Team VR46 +0.18
5. Thomas Luthi CarXpert Interwetten +0.30
6. Fabio Quartararo Paginas Amarillas HP40 +0.46
7. Isaac Vinales SAG Team +0.47
8. Miguel Oliveira Red Bull KTM Ajo +0.60
9. Xavi Vierge Tech 3 +0.70
10. Sandro Cortese Dynavolt Intact GP +0.70

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter

Maglie Juve Home e Away Image Banner 300 x 250