QF: Joan Mir non si accontenta, sua la pole

Joan Mir precede Martin e McPhee.

E’ Joan Mir ad aggiudicarsi la pole del Gran Premio della Malesia, 17esima tappa del Motomondiale 2017.
Il pilota Leopard e neo campione del mondo classe Moto3, con il tempo di 2:12.07, nuovo record del circuito, si è aggiudicato la prima pole stagionale beffando nel finale Jorge Martin. John McPhee Completa la prima fila.
Quarto tempo per Bo Bendsneyder che precede Gabriel Rodrigo e Jules Danilo.
Livio Loi apre la terza fila, precedendo il primo degli italiani, Romano Fenati.
Alle spalle dell’ascolano, altri tre portacolori: Enea Bastianini, Niccolò Antonelli e Fabio di Giannantonio.

Lontani gli altri italiani. I due piloti dello Sky Racing Team VR46, Nicolò Bulega e Andrea Migno, hanno chiuso rispettivamente in 16esima e 19esima posizione. Alle spalle del pilota di Cattolica, Manuel Pagliani, 20esimo.
Gli altri italiani: Lorenzo Dalla Porta 23°, Marco Bezzecchi 26°, Tony Arbolino 28°.

QUALIFICHE:
1. Joan Mir Leoaprd Racing 2:12.07
2. Jorge Martin Del Conca Gresini Racing +0.37
3. John McPhee British Talent Team +0.73
4. Bo Bendsneyder Red Bull KTM Ajo +1.08
5. Gabriel Rodrigo RBA Racing Team +1.08
6. Jules Danilo Marinelli Rivacold Snipers +1.23
7. Livio Loi Leopard Racing +1.23
8. Romano Fenati Marinelli Rivacold Snipers +1.28
9. Enea Bastianini Estrella Galicia 0,0 +1.29
10. Niccolò Antonelli Red Bull KTM Ajo +1.34

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter