QF: In Qatar la prima pole della stagione é di Tatzuki Suzuki

Tatzuki Suzuki precede Fernandez ed Arenas

Tatsuki Suzuki si aggiudica la pole del Gran Premio del Qatar al Losail International Circuit, prima tappa del Motomondiale 2020. Seconda pole in carriera per il pilota giapponese.

Il pilota del team SIC58 Squadra Corse, dopo aver superato la tagliola della Q1, ha portato la sua Honda in vetta con il crono di 2:04.81 ed ha preceduto il Raul Fernandez, che in sella alla KTM del Team Ajo è staccato di soli 8 millesimi e precede Albert Arenas.

Darryn Binder apre la seconda fila precedendo Ai Ogura e Jaume Masia. Andrea Migno è il primo degli italiani, scatterà dalla settima casella davanti a Deniz Öncü e John McPhee. Tony Arbolino completa la top ten.

Lontani gli altri italiani. Celestino Vietti scatta dalla sedicesima casella, mentre Romano Fenati scatterà 18esimo.

Dennis Foggia scatterà dalla diciannovesima casella dopo aver mancato l’accesso alla Q2 per soli 35 millesimi. Stefano Nepa scatterà dalla 22esima casella, precedendo Riccardo Rossi e Davide Pizzoli.

QUALIFICHE:
1. Tatsuki Suzuki SIC58 Squadra Corse 2:04.81
2. Raul Fernandez Red Bull KTM Ajo +0.00
3. Albert Arenas Angel Nieto Team Moto3 +0.11
4. Darryn Binder Cip Green Power +0.21
5. Ai Ogura Honda Team Asia +0.25
6. Jaume Masia Leopard Racing +0.27
7. Andrea Migno Sky Racing Team VR46 +0.31
8. Deniz Oncu Red Bull KTM Tech3 +0.36
9. John McPhee Petronas Sprinta Racing +0.42
10. Tony Arbolino Snipers Team +0.51

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter