Prove Libere 1: Doppietta Ducati con Iannone e Dovizioso, Rossi è settimo

Andrea Iannone ha ottenuto il miglior tempo nelle prime prove libere del Gp d’Olanda

Grande inizio per la Ducati ad Assen, teatro del Gran Premio d’Olanda, ottava tappa del motomondiale 2016.
La casa di Borgo Panigale ha infatti dominato con Andrea Iannone e Andrea Dovizioso, che hanno conquistato la prima e la seconda posizione delle Prove Libere 1.
Il pilota di Vasto ha girato in 1:34.349, crono di 0.226s migliore di quello fatto segnare dal suo team-mate Dovizioso.
La “Rossa” a due ruote piazza anche due moto satellite in quarta e quinta posizione, rispettivamente quelle del britannico Scott Redding e del ternano Danilo Petrucci. I due piloti del Pramac Racing hanno ottenuto incredibilmente lo stesso crono in sella alle GP15, 1:34.660, a +0.311s dalla vetta.
In mezzo alle Ducati troviamo in terza posizione la Yamaha di Pol Espargarò, mentre quelle ufficiali di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi sono in sesta e settima posizione, davanti alla Suzuki di Maverick Vinales.
Chiudono la Top Ten Bradley Smith ed Hector Barberà, mentre Michele Pirro, che qui sostituisce l’infortunato Loris Baz è quindicesimo con la GP14.2 del Team Avintia.
In difficoltà le Honda, che hanno piazzato Marc Marquez e Dani Pedrosa in undicesima e tredicesima posizione.
Da segnalare che i primi dieci sono racchiusi nello spazio di 0.605s e che in un secondo ci sono ben quattordici piloti, con Pirro a 1.181s da Iannone.
Ricordiamo che il pilota della Ducati sarà costretto a partire dall’ultima casella della griglia dopo la penalizzazione dovuta al tamponamento nei confronti di Jorge Lorenzo, avvenuto nella gara di Barcellona.

PROVE LIBERE 1:
1. Andrea Iannone Ducati 1:34.34
2. Andrea Dovizioso Ducati +0.22
3. Pol Espargarò Monster Tech 3 +0.30
4. Scott Redding Octo Pramac Racing +0.31
5. Danilo Petrucci Octo Pramac Racing +0.31
6. Jorge Lorenzo Yamaha +0.37
7. Valentino Rossi Yamaha +0.40
8. Maverick Vinales Suzuki +0.41
9. Bradley Smith Monster Tech 3 +0.56
10. Hector Barbera Avintia Racing +0.60

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter