Primoz Roglic é la prima maglia rosa del Giro!

È il Primoz Roglic a conquistare la prima maglia rosa del Giro d’Italia grazie al successo nella cronometro di Bologna con il tempo di 12’54”. Simon Yates risponde presente ed è 2°, ma c’è anche l’ottima prova di Vincenzo Nibali

Al km 5,9 c’è il primo rilevamento cronometrico, dopo un tratto totalmente pianeggiante: Roglic fa segnare il miglior tempo visto il suo 6’48’’. Jos van Emden, suo compagno di squadra, gli è a ruota, poi c’è un grande Vincenzo Nibali che dimostra di avere subito un buon ritmo con soli 4’’ di ritardo. Fanno segnare un buon tempo anche Jungels e Ulissi nel tratto in pianura, mentre Dumoulin fa registrare un ritardo di 11’’. A sorpresa c’è anche Miguel Ángel López che nel primo tratto fa meglio dell’olandese. Simon Yates parte terzultimo, con un po’ di vento a sfavore e il britannico chiude i primi 5,9 km con 18’’ di ritardo su Roglic.

Roglic va ancora più forte nel tratto in salita, facendo segnare il tempo finale di 12’54’’. Lo sloveno si mette tutti alle spalle, superando anche Nibali che era andato veramente forte con il suo 13’17’’ che spegne sul nascere i timori su di lui della viglia. Tra i due si inserisce però Simon Yates che in salita vola, chiudendo con il tempo di 13’13’’. Miguel Ángel López si fa trovare pronto, male invece Dumoulin che puntava subito alla maglia rosa.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Primoz Roglic Team Jumbo-Visma 12:54
2. Simon Yates Mitchelton-Scott +0.19
3. Vincenzo Nibali Bahrain Merida Pro CT +0.23
4. Miguel Angel Lopez Astana Pro Team +0.28
5. Tom Dumoulin Team Sunweb +0.28
6. Rafal Majka Bora-Hansgrohe +0.33
7. Tao Geoghegan Hart Team Ineos +0.35
8. Laurens De Plus Team Jumbo-Visma +0.35
9. Bauke Mollema Trek-Segafredo +0.39
10. Damiano Caruso Bahrain Merida Pro CT +0.40

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter