Pramac svelata la nuova moto.

Sono state svelate da Pramac le nuove moto di Petrucci e Redding per il 2016.

Pramac celebra i 15 anni di presenza in Moto GP. E lo fa presentando la nuova moto nel quartiere generale a Casole d’Elsa in provincia di Siena. Due giovani piloti, Danilo Petrucci 25enne ternano, Scott Redding 23 anni inglese. La scuderia avrà l’appoggio totale di Ducati e l’ingresso del milionario Alexander Yakhnich apre ad importanti sinergie con la Russia. Petrucci riparte dal secondo posto di Silverstone, partito dal 18° posto, la più entusiasmante delle rimonte della MOTO GP.

Petrucci dovrà stare attento al suo compagno di squadra Redding, che nei test di Jerez é stato il più veloce di tutti. Petrucci e Redding avranno la GP15, cioé la moto guidata dagli ufficiali Dovizioso e Iannone lo scorso anno, con adeguati aggiornamenti. Elettronica limitata uguale per tutti e gomme Michelin potrebbero mischiare le carte a vantaggio della Pramac.  Spera che Petrucci e Redding seguano le orme di Iannone e diventino loro piloti ufficiali Ducati.

I due piloti sono super motivati e puntano a chiudere il Mondiale nei primi sei. Redding prima stagione in Pramac, dopo i due anni passati in Honda, ha spiegato che ha dovuto adattare il suo stile di guida alla modo, essendo la Honda e la Ducati Pramac due moto molto diverse. Entra a far parte della famiglia  Casey Stoner, tornato in Ducati come collaudatore di lusso. Per vederlo in pista basterà attendere i test di fine mese a Sepang.

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter