Pöstlberger anticipa la volata

Austria's Lukas Postlberger celebrates as he crosses the finish line to win the first stage of the 100th Giro d'Italia, Tour of Italy, from Alghero to Olbia on May 5, 2017 in Sardinia. Postlberger upset the spinters' plans on the opening stage of the 100th Giro d'Italia to claim an unlikely win and pull on the race leader's pink jersey. / AFP PHOTO / Luk BENIES (Photo credit should read LUK BENIES/AFP/Getty Images)

Lukas Postlberger anticipa tutti sul traguardo con una clamorosa azione da finisseur. La volata c’è, ma è solo per il secondo posto con Ewan che batte Greipel al traguardo.

Si apre il Giro 100 e si apre con una sorpresa che ha dell’incredibile. Prima tappa e maglia rosa per l’austriaco Lukas Pöstlberger, al suo debutto assoluto in un grande Giro. Il corridore della Bora Hansgrohe si ritrova quasi per caso in testa alla corsa, ad un km dal traguardo di Olbia, si volta e non c’è il suo capitano Sam Bennett che avrebbe dovuto disputare la volata in assenza del vero velocista Matteo Pelucchi. L’Orica Scott e la Lotto Soudal non rimontano dando chance e spazio a Pöstlberger di anticipare tutti e vincere clamorosamente, quanto meritatamente la prima tappa dell’edizione 2017. Solo 2° Caleb Ewan, solo 3° André Greipel con i due velocisti che si guardano a vicenda, assaporando il gusto amaro di aver sbagliato tutto negli ultimi 3 km della corsa. Neanche tra i primi 10 Fernando Gaviria che chiuderà 12esimo, mentre i nostri Nizzolo e Modolo chiudono rispettivamente 4° e 5°. Buoni piazzamenti anche se l’ultimo italiano ad indossare una maglia rosa nella prima tappa resta Marco Pinotti nel 2011, quando il corridore dell’HTC-Highroad vinse la cronosquadre di Torino.

ORDINE D’ARRIVO:
1. Lukas Postlberger Bora-Hansgrohe 5:13.35
2. Celeb Ewan ORICA-Scott
3. Andre Greipel Lotto-Soudal
4. Giacomo Nizzolo Trek-Segafredo
5. Sacha Modolo UAE Abu Dhabi
6. Kristian Sbaragli Team Dimension Data
7. Jasper Stuyven Trek-Segafredo
8. Ryan Gibbons Team Dimension Data
9. Sam Bennett Bora-Hansgrohe
10. Phil Bauhas Team Sunweb

About the Author

Elisa Bencini
Elisa Bencini. Classe '89 laureanda in storia e tutela dei beni artistici a Firenze, ama il calcio e lo sport in generale e professa una fede sola: per la Fiorentina. Ha collaborato con alcuni giornali online, scrive per Sprint e Sport. E' la fondatrice e l'ideatrice del Blog dello Sportivo

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter