Portogallo – Austria 0-0: Ronaldo sbaglia il rigore, lusitani bloccati

Cristiano Ronaldo tradisce nel momento decisivo. Il Portogallo domina la partita, colpisce prima un palo con Nani e poi con Ronaldo sul rigore rimandando l’appuntamento con la vittoria. L’Austria guadagna un punto e qualificazione ancora aperta per tutte le quattro squadre del girone F si deciderà tutto nella terza giornata.

Formazioni in campo Portogallo – Austria

PORTOGALLO (4-4-2): Rui Patricio; Vieirinha, Pepe, R. Carvalho, Guerreiro; Quaresma, W. Carvalho, Joao Moutinho, André Gomes; Nani, Cristiano Ronaldo.

AUSTRIA (4-4-1-1): Almer; Klein, Prodl, Hinteregger, Fuchs; Harnik, Ilsanker, Baumgartlinger, Arnautovic; Alaba; Sabitzer.

Al Parco dei Principi dirige l’italiano Nicola Rizzoli. Inzia forte l’Austria traversone di Sabiter sulla destra Harnik salta più in alto di Pepe colpisce troppo angolato e la palla va a lato. Al minuto 11 Nani ruba il tempo ad un avversario entra in aera ma spare sulle gambe di Almer. Dopo dieci minuto è sui piedi di Ronaldo l’occasione più ghiotta di portarsi in vantaggio. Schema del Portogallo sulla fascia sinistra la palla giunge a Cristiano Ronaldo che solo con il piatto destro spedisce la palla fuori di poco. Ma è ancora il Portogallo a fare la partita cross da sinistra dopo il calcio d’angolo, Nani salta, colpisce la palla forte ma il palo gli nega la gioia del gol. Prima del riposo ci prova l’Austria con punizione defilita di Alaba tiro potente ma Vieirinha salva sulla riga.

Al primo della ripresa è Ilsanker ha impensierire Rui Patricio ma il portiere si salva. Ma il Portogallo torna a macinare gioco e Ronaldo sale sugli scudi prima con un tiro da circa venticinque metri e poi con un colpo di testa ravvicinato costringe Almer agli straordinari. Al minuto 78 è lo stesso Cristiano Ronaldo a procurarsi un rigore. Va sul dischetto spiazza Almer ma angola troppo il tiro e la palla finisce sul palo.  Finisce zero a zero e  discorso qualificazione incerto per le quattro squadre del girone F.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter