Pole position per Marc Marquez a Phillip Island, davanti ad un straordinario Cal Crutchlow

Primo posto in griglia di partenza per il campione del mondo Marc Marquez. Jorge Lorenzo passa alla Q2 ma non riesce a stare davanti, per lui la 12esima posizione. Valentino Rossi 15esimo

Ancora un weekend positivo per Marc Marquez, che si aggiudica la pole position a Phillip Island, la 65esima pole nella sua carriera. E’ lui il pilota più veloce in pista mettendo in imbarazzo i piloti della Yamaha. Lorenzo staccato di più di 6 secondi ma Marquez, Rossi addirittura quasi 11 secondi di distacco. Riesce a tenere il passo con il campione del mondo un strepitoso Cal Crutchlow, il quale ha fatto un buonissimo weekend. Sua la seconda posizione, davanti ai fratelli Espargaro.

Bene anche Nicky Hayden con la sua Honda ufficiale, che segna il suo ritorno in MotoGP in settima posizione. Nicky si aggiudica anche la quarta sessione di prove libere, dimostrando di avere un buon passo in previsione gara.

Dovizioso in nona posizione, rinuncia al suo ultimo giro e ritorna ai box. Gomme che non entrano in temperatura per la Ducati ufficiale, che si aggiudica anche la decima posizione con Hector Barberà, che sostituisce Andrea Iannone.

Peggior risultato in campionato per Valentino Rossi, che partirà 15esimo domenica. Per lui è il risultato peggiore dal 2011 a questa parte. Sembra che la Yamaha sia in grossa difficoltà. A Valentino basta anche solo arrivare davanti a Jorge Lorenzo per mantenere la sua seconda posizione in campionato, ma questo non sarà sicuramente una grossa soddisfazione per il dottore.

E’ sicuramente la strategia a ripagare e non necessariamente la velocità, secondo Marc Marquez. Domani sarà importante scegliere bene le gomme da usare, ma la grande incognita rimane il meteo. A Phillip Island durante tutto il weekend il tempo non è stato favorevole per i piloti della Classe Regina. Si preannuncia una gara difficile e probabilmente bagnata, che potrebbe riservare delle sorprese.

Qualifiche

Pilota Moto Team Tempo
1. Marc Marquez Honda Repsol Honda 1’30.18
2. Cal Crutchlow Honda LCR Honda +0.79
3. Pol Espargaro Yamaha Monster Tech 3 +0.91
4. Aleix Espargaro Suzuki Team Suzuki MotoGp +1.48
5. Jack Miller Honda Estrella Galicia Marc VDS +1.56
6. Danilo Petrucci Ducati Octo Pramac Racing +2.23
7. Nicky Hayden Honda Repsol Honda +2.75
8. Stefan Bradl Aprilia Aprilia Gresini Racing +2.82
9. Andrea Dovizioso Ducati Ducati Team +2.90
10. Hector Barbera Ducati Ducati Team +3.72
11 Scott Redding Ducati Octo Pramac Racing +4.49
12 Jorge Lorenzo Yamaha Movistar Yamaha +6.65

 

About the Author

Ioana Tita
Sono Ioana, ho 27 anni e sono laureata in economia preso l'università degli studi di Torino. Amo il tennis e le due ruote, le serie tv e i gatti.

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter