Play Off NBA vincono Cavaliers e Spurs

Due partite nella notte dell’Nba  vinte dalle squadre che giocavano fuori casa, molto diverse fra loro, infatti i Cleveland Cavaliers hanno battuto gli Atlanta Hawks per 121-108 segnando 21 triple, mentre i San Antonio Spurs hanno battuto gli Oklahoma City Thunder per 100-96 sfruttando le scelte sbagliate dei Thunder negli ultimi 2 minuti.

Play Off Nba Cleveland Cavaliers – Atlanta Hawks 121-108 (31-28, 24-35, 30-28, 36-17) Serie sul 3-0

Altra grande partita dei Cavaliers che vincono con gran merito facendo pesare la differenza di talento tra le due squadre, segnando altre 21 triple dopo le 25 messe a segno nella partita precedente, decisivo il cambio di ritmo nel terzo e quarto periodo, dove si scatena  Frye che segna 27 punti con 7/9 da 3 punti e 7 rimbalzi, Irving 24 punti, Le Bron 24 punti 13 rimbalzi e 8 assist e Kevin Love 21 punti e 15 rimbalzi, mentre negli Hawks grande partita di Teague 19 punti e 14 assist, Millsap 17 punti e 8 rimbalzi e Korver 18 punti con 5/9 da 3 punti. La vera grande differenza oltre ai 21 tiri da 3 punti lo hanno fatto i rimbalzi 55 a 28 per i Cavaliers e sopratutto i 18 rimbalzi in attacco per Cleveland. Ora la serie e’ sul 3-0 e non ci sono molti dubbi su chi andrà in finale di Conference bisognerà solo capire se gli Hawks riusciranno a vincere almeno una partita, gara 4 sempre ad Atlanta Domenica.

 

San Antonio Spurs – Oklahoma City Thunder 100 – 96 (27-20, 20-22, 25-27, 28-27) serie sul 2-1 per gli Spurs

Grandissima vittoria esterna degli Spurs che grazie ad una grande difesa e alla grande partita di Leonard e Aldridge guidati magistralmente da un grandissimo Tony Parker , i Thunder negli ultimi due minuti 3 sanguinose palle perse causate Westbrook e Durant che hanno consentito di allungare di 6 punti agli Spurs che hanno sempre fatto le scelte giuste, per i Thunder sempre poca cattiveria in difesa infatti Parker ha tirato quasi sempre con il giocatore più vicino ad un metro ed inevitabilmente ha segnato canestri importanti.

Domenica gara 4 sempre ad Oklahoma con i Thunder obbligati a vincere per sperare ancora di passare il turno.

Per gli Spurs Leonard 31 punti con 3/4 da 3 punti con 11 rimbalzi, Aldridge 24 punti e 8 rimbalzi e Parker 19 punti, 5 assist e 8 rimbalzi.

Mentre per i Thunder solita grande partita del dinamico duo Westbrook e Durant con troppe palle perse 5 a testa ci vorrebbe certo più aiuto da qualcun’altro, Westbrook 31 punti 9 assist e 8 rimbalzi e Durant 26 e 5 rimbalzi.

About the Author

Andrea Schiavina
Nato a Bologna il 19/06/1965 titolo di studio Geometra, sport praticati a livello agonistico Nuoto, Pallanuoto, Football americano e Tennis. Appassionato di sport in genere, sono osservatore di calcio professionista, collaboro con Radio Nettuno, Abito a grizzana Morandi in provincia di Bologna sposato

Più letti

Articoli a Random

Facebook

Twitter